Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Settembre - ore 17.03

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Digitalizzazione, porto aderisce a Piattaforma logistica nazionale

Nei prossimi giorni i primi incontri per definire nel dettaglio le esigenze degli operatori della Spezia e di Marina di Carrara.

Una nuova fase
Digitalizzazione, porto aderisce a Piattaforma logistica nazionale

La Spezia - Il porto della Spezia ha aderito nei giorni scorsi alla Piattaforma logistica nazionale - Pln, sottoscrivendo la convenzione operativa con UIRNet SpA, soggetto attuatore per conto del Ministero della Infrastrutture e dei Trasporti, per la presa in carico e la gestione del Port Community System del porto della Spezia e l’interoperabilità con la PLN.
“Si tratta di un passaggio importante per il processo di digitalizzazione del porto della Spezia e dell’intero sistema portuale - ha affermato la presidente dell’ADSP dela Mar Ligure Orientale, Carla Roncallo -. Questa iniziativa permetterà di valorizzare la piattaforma sviluppata nel porto della Spezia e integrare i servizi della PLN per incrementare ulteriormente l’efficienza delle operazioni alla merce. Il nostro sistema portuale potrà inoltre sfruttare questa importante iniziativa nazionale per contribuire allo sviluppo del Modello Unico PCS, mettendo a disposizione il proprio know how tecnologico locale che in questi anni ha contribuito contraddistinguere il Porto della Spezia per innovazione ed efficienza”.

Con la presa in carico del PCS della Spezia, ApNet, da parte del gestore della PLN, Logistica Digitale, l’ADSP ha avviato una nuova fase, in collaborazione con tutti gli operatori della comunità portuale, nel processo di digitalizzazione dei processi portuali e dell’intera catena logistica integrati a livello nazionale con le funzionalità della PLN.

Obiettivo dell’Autorità di sistema portuale è valorizzare, in prima fase, il Port Community System ApNet e implementarne le funzioni al fine di soddisfare le esigenze della comunità portuale e garantire l'efficienza nei servizi alla merce relativamente all'intero sistema portuale, senza incremento dei costi.

Nei prossimi giorni si terranno i primi incontri per l’avvio della fase di assessment, con il coordinamento di Assoporti, per definire nel dettaglio le esigenze degli operatori della comunità portuale della Spezia e di Marina di Carrara e definire i futuri sviluppi e implementazioni della piattaforma in ottica di sviluppo del Modello Unico PCS.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News