Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 24 Marzo - ore 21.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Dall'Appennino a Migliarina, degustazione di parmigiano al Regno del formaggio

Intesa tra Vito Baldassarre e il caseificio reggiano 'Il Fornacione'.

Buongustai avvisati
Dall'Appennino a Migliarina, degustazione di parmigiano al Regno del formaggio

La Spezia - Arriva in città il primo caseificio della zona: dall’Appennino reggiano a Migliarina. Sabato 1 dicembre una giornata di degustazione gratuita al Regno del Formaggio di via Mozzachiodi.
Il Regno del Formaggio di Vito Baldassarre, storico associato di Confcommercio, nata nell’ormai lontano 1947, ha infatti sottoscritto una convenzione con il caseificio di Felina ‘Il Fornacione”. Il Fornacione, presente sul territorio dal 1933, porta avanti una tradizione unica al mondo. Nata come latteria sociale, ha gettato sin da subito le basi per lo sviluppo di una tradizione casearia di grande successo. L’impostazione seria dell’attività, unita alla volontà di fare sempre meglio ha portato la latteria a distinguersi per qualità, produttività e freschezza di idee. Le forme nascono nei prati dell'appenino reggiano, la miglior zona di produzione, direttamente dal latte delle mucche che pascolano in quota. Ricchi di aromi, spesso in produzioni limitate, sono veri e propri tesori del gusto.
Tradizione e qualità sono riconoscibili dal codice 374 sulle forme che vengono prodotte. «E ora quel formaggio dai monti scende a valle e approda alla Spezia – ha detto con orgoglio Vito Baldassarre – In città non c’era un punto vendita di parmigiano reggiano e quindi ho deciso di offrire questo servizio, vendendo il prodotto al prezzo del caseificio. Chi viene qui sa che è esattamente come andare al caseificio. Se siamo riusciti a raggiungere questo risultato – ha aggiunto Vito – lo devo anche alla lungimiranza e intraprendenza del presidente della cooperativa de Il Fornacione, Nardo Ferrarini».

La bella novità partirà sabato 1 dicembre e per tutta la giornata sarà possibile partecipare alla degustazione di parmigiano. Le forme saranno quindi in vendita e in vista del Natale non mancheranno le confezioni regalo, i gadget e altre idee per rendere l’acquisto ancora più piacevole. Saranno in vendita tre tipologie differenti di parmigiano reggiano: 12, 24 e 30 mesi. Nel punto vendita di Baldassarre, oltre alle tre tipologie del formaggio del caseificio di Felina, sono presenti parmigiani di oltre tre anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News