Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 13 Agosto - ore 22.16

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Crociere al Garibaldi, dal 'finger' al 'dolphin'

In Autorità portuale si sta valutando la possibilità di creare una piccola isola artificiale di fronte al molo, invece del prolungamento di 120 metri, per consentire il doppio attracco delle navi da crociera.

Crociere al Garibaldi, dal 'finger' al 'dolphin'

La Spezia - Una piccola isola di fronte al Molo Garibaldi, munita di bitte che possano consentire il doppio ormeggio di navi da crociera lungo la banchina.
E' quello che stanno valutando i tecnici dell'Autorità portuale, in sostituzione del 'finger' la penisola lunga 120 metri di cui si è iniziato a parlare poco più di un anno fa (leggi l'articolo di CDS).
Da un inglesismo all'altro, si passerebbe dal dito al delfino, visto che questa tipologia di moletti staccati dalle banchine è stata definita 'dolphin'.

A gennaio il Consiglio superiore dei lavori pubblici aveva dato il suo benestare alla realizzazione del prolungamento (leggi qui) ma da qualche tempo in Via del Molo si sta facendo strada l'ipotesi della realizzazione del 'dolphin', una soluzione più snella, che consentirebbe di recuperare tempo prezioso e garantire la possibilità di doppio approdo alle compagnie crocieristiche che hanno dimostrato di non poter attendere oltre, riportando alcune navi a Livorno.
L'isoletta sarebbe fissata al fondo con piloni conficcati nel fondale e potrebbe quindi avere le caratteristiche necessarie per accogliere le bitte alle quali vengono fissate le gomene di colossi che arrivano anche a 225mila tonnellate.
I sondaggi effettuati tra i comandanti delle navi che approdano regolarmente alla Spezia hanno confermato che non ci sarebbero problematiche di sorta per gli attracchi, così la soluzione sembra prendere quota senza intoppi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY











Covid-19, cosa ti aspetti nei prossimi mesi?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News