Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Marzo - ore 12.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Credito per liquidità ed investimento quali opportunità?

I consigli di Confartigianato
Credito per liquidità ed investimento quali opportunità?

La Spezia - Credit crunch è il termine tecnico per indicare il rallentamento del credito alle imprese. I dati parlano chiaro – spiega una nota dell’Associazione di via Fontevivo - da qualche anno assistiamo ad una sensibile diminuzione dei finanziamenti da parte delle banche alle imprese, sebbene nel 2018 ci sia stata una timida ripresa. I vincoli che hanno le banche, le sofferenze accumulate negli anni precedenti, la rigidità del sistema hanno bloccato i flussi verso il sistema produttivo. Rassegnarsi o provare ad invertire la rotta?

“Il credito è fondamentale per la crescita delle imprese e per sopperire ai problemi di liquidità che le imprese manifestano sempre di più – commenta Marco Vignudelli, Responsabile Ufficio Credito Confartigianato – perché in questo contesto crescono anche i ritardi di pagamento da impresa a impresa, creando un corto circuito pericoloso. La Confartigianato non rimane passiva di fronte a questa situazione. Per consentire alle imprese di avere un poco di liquidità ad un tasso del 2% ha creato uno sportello interno della Banca Artigiancassa- BNL che consente in tempi rapidi, con la sola garanzia del CONFART, di disporre di 10-15 mila per far fronte alle esigenze di una impresa. Chiediamo alle banche un po’ più di coraggio per aiutare le imprese, utilizzando il nostro Confidi di riferimento, il CONFART, che consente rilasciare una fidejussione del 50% sul finanziamento, accollandosi il 50% del rischio sull’operazione, con un costo modesto per l’impresa. Oppure se si desidera una garanzia maggiore fino all’80% di utilizzare il Fondo centrale di garanzia, la cui recente riforma ha snellito le procedure per il finanziamento garantito alle imprese. Ogni impresa ha bisogno di un prodotto su misura. Per questo invitiamo le imprese per capire le singole esigenze e costruire insieme alla banca un prodotto mirato”.

Funziona sempre bene l’Artigiancassa per le aziende artigiane che consente, con il recupero del 2% degli interessi da parte dello Stato, di avere il finanziamento a tasso zero grazie alle risorse stanziate dalla Regione Liguria. Strumento uguale la legge Sabatini, per le aziende non artigiane, in quanto anche in questo caso è possibile avere un contributo da parte dello Stato per abbattere il tasso di interesse.

L’Ufficio Credito Confartigianato è in attesa della pubblicazione da parte della Regione Liguria dei bandi di finanziamento a fondo perduto per il 2019, le indiscrezioni parlano di un contributo per le nuove imprese e per le imprese già esistenti finalizzato ad ammodernare le attrezzature.

Per informazioni e chiarimenti è possibile prendere un appuntamento con l'Ufficio Credito Confartigianato, responsabile Marco Vignudelli, tel. 0187.286653 - 348.3606726 e-mail: finart@confartigianato.laspezia.it oppure Alessandro Rolla, tel. 347.2348573 e-mail: rolla@confartigianato.laspezia.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News