Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 18 Novembre - ore 21.58

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Confindustria: "Bellegoni fuori luogo. Cgil la pensa così? Ne terremo conto"

Gli Industriali replicano al segretario della Camera del lavoro, che aveva definito ridicoli gli imprenditori: "Tacciare Perotti e Sanlorenzo di scarsa progettualità, inoltre, è un augol clamoroso"

Confindustria: `Bellegoni fuori luogo. Cgil la pensa così? Ne terremo conto`

La Spezia - "Riteniamo altamente offensivo l’appellativo 'ridicolo' rivolto alla classe imprenditoriale spezzina, che è nostro dovere difendere e tutelare. Il segretario Bellegoni ha citato in modo molto parziale i lavori della nostra assemblea pubblica, che, sin dalla relazione della presidente Francesca Cozzani, ha costituito un appello a sensibilizzare le istituzioni di quanto sia strategico che tutto il territorio sia attrattivo verso nuovi investimenti e nuovi investitori. Gli imprenditori spezzini hanno da anni numerosi e corposi progetti di investimento, con relative nuove assunzioni, ma fermi per troppi ostacoli di vario genere".
Confindustria replica a stretto giro di posta al giudizio espresso sull’imprenditoria locale dal segretario generale della Cgil, Matteo Bellegoni, nel corso del dibattito con il sindaco Pierluigi Peracchini nel corso dell’evento “Avanti Popolo” che si è concluso ieri sera al Teatro Civico (leggi qui).

"Citare poi il Massimo Perotti in termini di scarsa progettualità da parte degli imprenditori spezzini è un clamoroso autogol, in quanto proprio Perotti rappresenta ad oggi il meglio della nostra imprenditorialità. Solo pochi giorni fa, in occasione del World Yachts Trophies 2017 che premia i migliori yacht presentati a Cannes, ha ottenuto il riconoscimento per il suo Yacht SX88 quale imbarcazione più innovativa per soluzioni tecnologiche, ambientali e design esterno e interno - rilevano gli Industriali -. Un ulteriore successo internazionale per il cantiere Sanlorenzo che ha sedi operative a Viareggio, Massa Carrara, Ameglia e La Spezia conducendolo sul podio dei primi tre cantieri nautici al mondo. Inoltre i numeri confermano questa escalation in quanto nel 2016 ha incrementato il fatturato del 42% e per il 2017 è previsto un fatturato ancora in crescita. Sta inoltre realizzando investimenti per ben 100 milioni di euro, principalmente nei cantieri della Spezia e di Ameglia, con ulteriore crescita dell’organico, ad oggi di ben 400 persone dipendenti ed altre 1000 indirette. D’altronde le valutazioni fornite dal sindaco riguardo la volontà di sviluppare la nautica alla Spezia sono motivate proprio dalla presenza sul territorio di tanti imprenditori che hanno investito e implementato gli organici. A tal riguardo il sindaco stesso ha fatto propria la proposta che Perotti fece alla nostra assemblea di fare un percorso formativo internazionale per comandanti di yacht. Certamente il modo di Bellegoni di fare sindacato non merita un imprenditore come Perotti".

Confindustria rigetta dunque le affermazioni del numero uno della Cgil spezzina, sostenendo al contrario che "le aziende del territorio hanno sempre operato con forte impegno creando sviluppo e incremento del Pil per molti settori trainanti dell’economia locale e non solo, garantendo inoltre significativi livelli di occupazione. A conferma di ciò, dai dati in nostro possesso, si evidenzia un trend di crescita del valore aggiunto per l’industria della nostra provincia dal 2013 in avanti e parallelamente un incremento del tasso di occupazione dal 2014 al 2016. Un altro dato significativo è quello dell’export complessivo per la provincia della Spezia che dal 2015 fa registrate incoraggianti segnali positivi con particolare riferimento al primo trimestre 2017. Le affermazioni del segretario Bellegoni sono fuori luogo in quanto non rispecchiano in alcun modo la realtà economica della nostra provincia. Se il giudizio espresso fosse condiviso dalla segreteria della Cgil, Confindustria La Spezia, facendosene una ragione, ne terrà conto nel futuro delle relazioni industriali".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure