Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 02 Luglio - ore 21.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Confartigianato: "Tenace e illuminato, questo era Aldo Serbandini"

il ricordo
Confartigianato: "Tenace e illuminato, questo era Aldo Serbandini"

La Spezia - La Confartigianato spezzina si unisce al dolore della moglie, dei figli e di tutti i familiari per l’improvvisa morte di Aldo Serbandini, uomo e imprenditore d’altri tempi, punto di riferimento del settore dei lavori marittimi non solo alla Spezia. Dopo l’esperienza quale dipendente dell’Arsenale Militare, a 35 anni, assieme ai soci Lorenzetti e Del Buono fonda la Submariner, impresa specializzata in subacquea e lavori marittimi, che partecipa alla realizzazione delle principali opere nell’alto Tirreno, a partire dalla realizzazione del porto Mirabello.
Per tanti anni dirigente della Confartigianato della Spezia, ha fatto parte del direttivo dell’associazione ed ha rappresentato per oltre 20 anni il settore dei lavori marittimi, riuscendo a far crescere il settore in termini di innovazione e professionalità.
“Uomo tenace, intelligente e professionalmente illuminato – dichiara il Direttore della Confartigianato Giuseppe Menchelli, che ha condiviso con Aldo Serbandini tanti anni di impegno sindacale – Aldo era sempre un po' più avanti, aveva ‘visione’, badava all’essenziale, è stato un grande imprenditore ma non amava apparire. Amava la sua famiglia, il suo lavoro, gli amici.
Alla sua famiglia giungano le sincere condoglianze di tutta la Confartigianato.
Nella foto una delle tante riunioni della categoria subacquei della Confartigianato di cui era rappresentante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News