Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 15 Agosto - ore 20.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Cna non va in ferie, uffici aperti per le scadenze multiple

Cna non va in ferie, uffici aperti per le scadenze multiple

La Spezia - Gli uffici servizi fiscali e paghe Cna La Spezia restano aperti dalle 8 alle 13 nei giorni 13, 14, 16 e 17 agosto. Nella settimana di Ferragosto CNA non va in vacanza vista la prossimità di tante scadenze fiscali.

L’obiettivo è quello di poter offrire il miglior servizio alle imprese e ai cittadini per questo gli uffici della Confederazione nazionale dell’Artigianato e della piccola e media impresa della Spezia e di Sarzana e delle altre sedi territoriali resteranno aperti e a disposizione degli utenti. Le sedi rispetteranno il consueto orario d’ufficio.

Scadenze fiscali 20 agosto 2018 per PMI e professionisti.Entro il 20 agosto artigiani, imprenditori, commercianti, professionisti titolari di partita IVA e società di persone sono attese dal versamento della terza rata a saldo dell’addizionale IRPEF Comunale e regionale per il 2017 e il versamento del primo acconto dell’IRPEF 2018. I sostituti d’imposta dovranno versare le ritenute effettuate nel mese precedente, mentre i sostituti c.d. “minimi” sono tenuti al versamento delle ritenute sui redditi da lavoro operate nel 2017 (con una maggiorazione dello 0,4% a titolo di interesse).
Sul fronte IVA, le scadenze fiscali agosto 2018 sono concentrate, in gran parte, proprio al 20 agosto. Entro questa data, le varie categorie produttive e commerciali (imprese, liberi professionisti, commerciali, lavoratori autonomi e società semplici) dovranno versare l’IVA de secondo trimestre (nel caso abbiamo scelto versamenti trimestrali) oppure liquidare l’IVA del mese precedente. Sempre al 20 agosto è fissata la dead line per il versamento dell’adeguamento alle risultanze degli studi di settore. Infine, il 20 agosto è atteso il versamento della terza rata IRAP a titolo di saldo 2017 e acconto 2018 (nel caso in cui si fosse scelto il pagamento in due soluzioni, si tratterebbe del saldo 2017 e dell’acconto 2018 con maggiorazione dello 0,4% a titolo di interesse).

Scadenze fiscali 31 agosto 2018 per PMI e professionisti. Agosto saluta i contribuenti e le imprese con alcune scadenze, fissate al 31, rivolte principalmente ai non titolari di partita IVA. Imprese, commercianti e professionisti, infatti, sono tenuti al versamento della terza rata IRPEF a titolo di saldo 2017 e acconto 2018 risultante dalle dichiarazioni annuali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News