Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 28 Marzo - ore 23.46

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Casermette: a bando il primo lotto, sarà un polo della nautica

L'intento del Comune è far partire un progetto di valorizzazione del compendio in cui insediare attività di eccellenza.

Casermette: a bando il primo lotto, sarà un polo della nautica

La Spezia - Il Comune della Spezia ha indetto una procedura aperta per l’affidamento in concessione di valorizzazione del primo lotto (59mila metri quadrati) del compendio immobiliare 'Ex Fusione Tritolo', le famose 'Casermette'. Tutti coloro che fossero interessati alla concessione potranno chiedere copia del bando e del disciplinare di gara, nonché dei relativi allegati, al patrimonio del Comune della Spezia, Piazzale Giovanni XXIII n. 7, oppure consultare la documentazione sul sito istituzionale di Palazzo civico, sezione 'Bandi di gara e appalti' (http://www.comune.laspezia.it/Comune/Gare_Appalti/index.html). Il termine ultimo per la presentazione delle istanze è fissato per il giorno 19 giugno 2017 alle ore 12.00.

Il progetto di valorizzazione e gestione del compendio immobiliare - interamente a carico del concessionario - dovrà essere finalizzato alla creazione di un polo dedicato alla nautica in cui insediare attività di service e di refit / repair nello yatching di eccellenza, nonché di attività collegate quali, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo, installazione e riparazione della strumentazione elettronica per l’automazione, la navigazione e la propulsione, installazione e riparazione impianti elettrici, riparazione di impianti meccanici, idraulici e di condizionamento, impianti elettromeccanici ed elettronici, interventi su alberi e sistemi velici, installazione e manutenzione di attrezzature per la vela, attrezzature di coperta ed allestimenti esterni, allestimenti interni (tappezzeria, cuscineria o falegnameria), interior design, ecc. La concessione prevede la realizzazione di interventi di ristrutturazione e/o manutenzione straordinaria del fabbricato esistente (mq 1.626) nel rispetto di quanto indicato nel Piano urbanistico comunale, con la possibilità di edificare ulteriori capannoni con destinazione d’uso artigiano, commerciale e terziario per attività comunque connesse alla nautica e rivolte soprattutto al servizio di refitting. Il Comune della Spezia ha sottoscritto un accordo con l’Autorità portale che assegna in concessione a Palazzo civico la banchina e lo specchio acqueo antistante l’attuale darsena e prevede che la stessa venga successivamente assegnata al concessionario dell’area oggetto del bando.

La durata della concessione sarà indicata dal concorrente sulla base delle proprie valutazioni tecnico-economiche, costituendo elemento di valutazione dell’offerta, ma non potrà comunque essere superiore ai 30 anni. La concessione prevede un canone annuo determinato sulla base del Piano economico-finanziario proposto in sede di gara e da corrispondersi in due rate semestrali posticipate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Casermette, il primo lotto Archivio Cds


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure