Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Marzo - ore 19.06

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Bilancio di previsione, il budget cala di 10 milioni

Nel 2018 il totale delle entrate era di 301 milioni di euro, nel 2019 sarà di 292. E nel 2020 e nel 2021 si stimano ulteriori riduzioni.

Il documento approvato in giunta
Bilancio di previsione, il budget cala di 10 milioni

La Spezia - La giunta comunale ha approvato nei giorni scorsi la delibera contenente gli schemi dei bilanci di previsione per il triennio 2019-2021. Il documento sarà discusso dalla commissione competente all'interno di un percorso contestato con forza dalla minoranza consiliare nel corso della seduta che si è svolta ieri (leggi qui).

Tra le pieghe del documento quello che salta all'occhio è il calo delle entrate previste per il 2019, secondo un trend che proseguirà negli anni a venire.
Alla voce "Totale generale dell'entrata" si legge infatti la somma di 292 milioni e 602mila euro, quasi 10 milioni in meno rispetto a quanto messo a bilancio nel 2018, quando le entrate furono 301 milioni e 177mila euro. Come dicevamo, la discesa non si arresterà nel 2020, quando le entrate totali previste saranno 281 milioni e 31mila euro, né nel 2021 quando si considera di vedere arrivare nelle casse del Comune una somma pari a 269 milioni e 339mila euro. Di fatto ci sarà una contrazione di 10 milioni all'anno, dovuta in particolare al calo dei trasferimenti correnti, delle entrate extratributarie e delle entrate in conto capitale.

Entrando nel dettaglio del bilancio comunale di previsione per il 2019 le entrate correnti di natura tributaria contributiva saranno 73 milioni e 338mila euro. Nella composizione di questa voce figurano l'addizionale comune Irpef, per 7 milioni e 915mila euro, l'imposta di soggiorno, per un milione e 600mila euro, e la tassa per lo smaltimento dei rifiuti, pari a 23 milioni e 8mila euro. I trasferimenti correnti ammonteranno a 7 milioni e 174mila euro, mentre dalle entrate extratributarie si prevede un gettito di 21 milioni e 343mila euro. Per quel che concerne le entrate in conto capitale si stima una somma pari a 25 milioni e 971mila euro, mentre un milione e 484mila euro arriverà dalla riduzione di attività finanziarie. L'accensione di prestiti porterà 6milioni e 868mila euro a Palazzo civico, che conterà su 90 milioni di euro di anticipazioni da istituto tesoriere/cassiere. Le entrate per conto terzi e partite di giro, infine, saranno 61 milioni e 553mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News