Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 01 Ottobre - ore 08.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Bianchi: "Di questo passo molte imprese non riapriranno mai"

L'intervento del presidente di Confcommercio La Spezia.

Bianchi: "Di questo passo molte imprese non riapriranno mai"

La Spezia - Delusione e preoccupazione emergono dalle parole del presidente di Confcommercio Imprese per l’Italia La Spezia Gianfranco Bianchi, che commenta così le dichiarazioni di ieri sera del premier Giuseppe Conte: «Le parole del Premier hanno destato in noi non poca preoccupazione e tanta amarezza. Abbiamo capito che per le imprese non ci sarà futuro. Quanto anticipato ieri sera poteva già essere realizzato e invece evidentemente ci troviamo costretti ad attendere altri mesi per ricevere delle briciole, sempre che arriveranno. Sono ormai quasi tre mesi che le nostre imprese sono chiuse, con incassi pari a zero e spese che corrono. La situazione è diventata insostenibile. Qualunque sia la data in cui le imprese apriranno, riteniamo che gli imprenditori, commercianti e professionisti di settore vadano rimborsati con contributi a fondo perduto. Il fondo perduto serve per sopperire ai mancati incassi mentre i finanziamenti a lungo termine (non sei anni ma almeno venti) serviranno per ripartire e riposizionarsi su di un mercato che non sarà più lo stesso. Ma – ribadisce Bianchi – prima dei finanziamenti serve immediatamente liquidità vera attraverso contributi a fondo perduto. In ogni caso, né di una né dell’altra misura per il momento c’è traccia. Ad oggi il Governo è ancora impegnato con le promesse senza aver elargito un reale sostegno alle imprese. Temiamo che alla ripresa saranno in molti coloro che non riapriranno, con la possibilità di tensioni e rischi per la pace sociale», ha concluso Bianchi.

TORNANO A SALIRE LE TERAPIE INTENSIVE NELLO SPEZZINO

MOLO, CICLABILI E PARCHI TORNANO ACCESSIBILI

FASE 2, IL DECRETO DI CONTE

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News