Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 17 Luglio - ore 11.02

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Affitti negozi: Spezia, Sarzana e la dorata San Terenzo

Lo raccontano i dati dell'Osservatorio immobiliare Omi, 'costola' dell'Agenzia delle Entrate. Occhi puntati sui centri storici più gettonati della provincia.

Affitti negozi: Spezia, Sarzana e la dorata San Terenzo

La Spezia - L'affitto di un fondo commerciale è una voce di cui bisogna tener conto con estrema attenzione se si vuole condurre un'attività con buoni risultati. Una voce pesante... ma quanto, nella nostra zona? Le stime dell'Agenzia delle Entrate - più precisamente, dell'Osservatorio Omi - forniscono qualche utile indicazione di massima. Guardando ai centri storici, giocoforza le zone più care, per quanto concerne La Spezia c'è una forchetta che va da un minimo di 15 a un massimo di 24 euro al metro quadrato per quei negozi collocati nelle parti più ambite del cuore cittadino (un'attività di 60 mq starebbe quindi tra i 900 e i 1.440 euro al mese). Un range aggiornato al 2017 e che risulta essere rimasto di fatto invariato - così i dati dell'Agenzia - dal 2013. Nella fascia immediatamente più bassa - ma il riferimento è sempre il centro storico - si va dai 9 ai 15 al metro quadro. Nel 2015 l'intervallo era 9-19, nel 2013 11.4-22.8: l'abbassamento c'è stato.

E nel centro storico di Sarzana come vanno le cose? Il dato delle Entrate racconta di una forchetta via via alleggeritasi. Nel 2013, ad esempio, gli affitti commerciali erano dai 13.3 ai 22.8 euro al metro quadrato. Situazione simile nel 2015: 13-22 euro al metro. Oggi l'Osservatorio rileva una situazione ben diversa: da 10 a 20 euro al metro. Un'attività di 60 mq, quindi, pagherebbe una locazione da 600 a 1.200 euro mensili.

E Lerici, terza 'forza' della provincia? Un quinquennio fa, dice l'Agenzia, un fondo commerciale del centro danzava tra i 19 e i 28 euro e mezzo al metro. Nel 2015 il range si era abbassato a 14-25. Di poco diverso quello rilevato dall'Osservatorio Omi nel 2017: da 13 a 25 euro al metro. Un tetto massimo che supera, seppur di poco, quello spezzino. Tuttavia, il caso lericino merita una precisazione. Il dato del 2013 l'Omi lo raccoglie fondendo le zone più gettonate dei paesi Lerici e San Terenzo, mentre le rilevazioni successive - in questo caso 2015 e 2017 - sono riferite al paese lericino. Altro discorso per San Terenzo - precisamente, per il fronte a mare - dove nel 2015 si registra un intervallo monstre 20-30 euro al metro, che nel 2017 si allarga, secondo le stime dell'Osservatorio, a un 18-36 euro. Un'attività di 60 metri quadrati che si affaccia sul mare santerenzino può quindi arrivare a pagare 2.160 euro al mese di affitto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News