Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 14 Dicembre - ore 17.02

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Sconti" sulle tariffe ai commercianti che restano aperti il venerdì sera

L'appello di Graziana Gianfranchi di Confersercenti: "Cogliamo le nuove opportunità che ci regala il turismo. Restiamo aperti".

L'ipotesi e l'appello
"Sconti" sulle tariffe ai commercianti che restano aperti il venerdì sera

La Spezia - Sconti per la Tari e per il Cosap in occasione delle aperture straordinarie del venerdì. Sono solo proposte al momento ma per l'associazione di categoria Confesercenti si tratta di un'opportunità da cogliere. L'ipotesi si sta facendo strada in vista del pienone di turisti previsto per il picco della bella stagione. Se dovesse diventare realtà la fase concreta potrebbe partire da luglio.
A farsi promotrice delle aperture straordinarie è Graziana Gianfranchi, di Confesercenti, che da anni crede della ripresa del commercio.

“Abbiamo bisogno di una spinta positiva - ha detto ai taccuini di CDS - e di speranza. La città se lo merita vista anche le opportunità offerte dal turismo. Le presenze aumentano e noi abbiamo vissuto momenti di crisi. La proposta sarebbe quella di restare aperti il venerdì sera fino alle 22 con l'opportunità di spostare gli orari di apertura nella fascia diurna. Per i commercianti che hanno dipendenti non comporterebbe alcun costo maggiore. E' una proposta, mancano ancora una serie di passaggi ma faccio appello a tutti i commercianti affinché possa diventare realtà”.

Il modello sarebbe quello delle città della Versilia. Pietrasanta, Forte dei Marmi lavorano già da anni con le aperture serali. La Spezia ci aveva già provato nel 2016 e i venerdì sera con le saracinesche alzate avevano creato una spinta positiva.
“Queste iniziative - ha sottolineato Gianfranchi - sono fondamentali per creare un'abitudine nei cittadini. Il passaggio serale crea curiosità anche se si tratta soltanto di sbirciare una vetrina. Però se il cliente sa che c'è un'opportunità impara a sfruttarla. La Spezia ha le carte in regola per farlo e questo è il momento giusto”.

“Dal punto di vista organizzativo per le aperture straordinarie - ha concluso Gianfranchi - siamo in continuo contatto con l'Amministrazione. Il primo obiettivo è affrontare bene l'estate, il prossimo passo potrebbe essere ragionare sulle aperture domenicali nei mesi di autunno da contorno al Cercantico. Siamo sempre al lavoro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








VIDEOGALLERY



Quanto spenderete per i regali di Natale?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News