Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 26 Maggio - ore 20.23

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Oltre cento famiglie non rientreranno nell'esenzione della Tari

la denuncia del sunia
"Oltre cento famiglie non rientreranno nell'esenzione della Tari

La Spezia - Centotrentacinque famiglie saranno escluse dall'esenzione della Tari. A lanciare l'allarme è il sindacato Sunia tramile il segretario Franco Bravo. Le operazioni di esenzioni saranno disponibilit a partire da martedì 23 aprile e sono rivolte ai residenti nel Comune della Spezia che potranno ritirare i moduli e presentare domanda per l’esenzione della Tariffa sui Rifiuti.

"Il Sunia - si legge in una nota del segretario generale Franco Bravo del sindacato degli inquilini e assegnatari - come sempre è disponibile ad aiutare quanti intendono essere assistiti nella compilazione delle domande presso la propria sede in Via Bologna 82 alla Spezia,dove occorre presentarsi muniti di ISEE ordinaria 2019 e del codice utente attribuito da Speziarisorse. Premesso quanto sopra rileviamo alcune importanti novità rispetto ai bandi emanati negli anni precedenti. La prima è che i cittadini potranno presentare le loro richieste di esenzione solo presso il Palazzo Comunale ,i Servizi Sociosanitari di Via Fiume 207 e presso Speziarisorse in Via Pascoli 64 e non più presso presso i Centri Civici che svolgevano un ruolo importante per i servizi ed il supporto che offrivano".

"C’è poi da rilevare un ulteriore problema - spiegano dal sindacato -. Il termine entro il quale occorre presentare la domanda( il 25 maggio alle ore 12) rispetto alla mole di lavoro che vede quest’anno impegnati i Caf (reddito di cittadinanza e dichiarazione dei redditi)può portare chi non è ancora provvisto della ISEE 2019 ad avere un appuntamento molto in la nel tempo rischiando di andare oltre il termine ultimo per la presentazione della domanda. Preoccupati,invitiamo fin d’ora l’amministrazione comunale a monitorare tale situazione per consentire alle 1640 famiglie che lo scorso anno hanno avuto l’esenzione di non esserne escluse ( lo scorso anno i tempi per la presentazione delle domande sono stati più lunghi)".

"Altra novità - conclude il sindacato -, ma speriamo che si tratti solo di una svista che possa essere corretta, l’attuale testo del bando ha cancellato quanto in tutti gli anni precedenti era previsto e cioè la possibilita’di accedere ad una riduzione del 50% della Tariffa Rifiuti a fronte di una ISEE superiore al limite previsto sia per i single che per i nuclei composti da più persone,quest’anno altrimenti 135 famiglie che lo scorso anno beneficiarono di una riduzione del 50% della tariffa quest’anno raddoppiata".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News