Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 12 Dicembre - ore 11.05

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"L’azienda riveda inquadramento e carichi di lavoro"

Sit-in di protesta questa mattina dei lavoratori Coopservice, Comiti: "Un atteggiamento che va a scapito dei pazienti: con questa organizzazione e questi carichi non è possibile garantire la corretta pulizia delle strutture ospedaliere".

"L’azienda riveda inquadramento e carichi di lavoro"

La Spezia - "Gli appalti e le esternalizzazioni nella sanità sono un danno economico per i cittadini e penalizzano lavoratori e servizio.
Non ci fermiamo. Con le lavoratrici e i lavoratori di Coopservice. Coopservice. Comiti, Cgil: “L’azienda riveda inquadramento e carichi di lavoro”. L'appello arriva direttamente dalla neo-segretaria provinciale Lara Ghiglione, in piazza questa mattina con i lavoratori di Coopservice. “Siamo ancora qui a protestare per il corretto inquadramento contrattuale e adeguati carichi di lavoro”. Così Luca Comiti, segretario provinciale Filcams Cgil, questa mattina alla manifestazione dei lavoratori Coopservice. “Una vertenza che va avanti - dice Comiti - perché l’azienda non riconosce le giuste rivendicazioni dei lavoratori. Un atteggiamento che va a scapito dei pazienti: con questa organizzazione e questi carichi non è possibile garantire la corretta pulizia delle strutture ospedaliere. Coopservice deve aprire un tavolo di trattativa in cui discutere una volta per tutte l’organizzazione del lavoro e inquadramento contrattuale.”

"Siamo al fianco dei lavoratori CoopService - spiega Massimo Lombardi, consigliere comunale per la lista Spezia Bene Comune - per un lavoro ed una sanità degni di un paese civile.con la quale questi ultimi vogliono ribadire la loro ferma intenzione a vedere rispettati gli accordi di lavoro inerenti gli inquadramenti contrattuali, le mansioni ed i relativi ruoli lavorativi ed il rispetto dell'orario di lavoro. Da troppo tempo in un settore sensibile e nevralgico quale la sanità Pubblica, vengono impiegati lavoratori dipendenti da ditte appaltatrici che sono costretti ad operare in condizioni al limite della legalità: è il momento di apporre la parola fine a questo sistema".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Manifestazione Coopservice


Notizie La Spezia










Quanto spenderete per i regali di Natale?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News