Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Marzo - ore 13.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Da cronoprogramma la stazione sarà pronta a fine 2023" | Foto | Video

Il segretario dell'Adsp, Di Sarcina: "Cinque anni prima di vedere concluso il nuovo terminal. Nel frattempo dovranno essere spostati i binari, ampliato il Molo Garibaldi, liberata Calata Paita e realizzato il nuovo molo".

Il domino degli interventi
"Da cronoprogramma la stazione sarà pronta a fine 2023"

La Spezia - La realizzazione della stazione marittima spezzina rientra all'interno di una progettazione estremamente complessa. Lo dimostrano i tempi richiesti per arrivare al lancio della gara nonostante il fatto che i soggetti proponenti il poject financing siano le tre più importanti compagnie presenti nel Mediterraneo: Royal Caribbean, Msc e Costa crociere. Dall'avvio dei contatti, avvenuto a giugno 2017 sono trascorsi 16 mesi. Ma, se ce ne fosse bisogno, altre prove dell'intricata situazione arrivano dal cronoprogramma che l'Autorità di sistema portuale ha stilato mettendo in fila tutte le tappe delle opere portuali che dovranno susseguirsi per portare al giorno dell'inaugurazione del nuovo terminal.

“I binari ferroviari saranno eliminati da Calata Paira e sostituiti con altri tra Calata Malaspina e il Molo Fornelli secondo il progetto finanziato dal Cipe e recentemente appaltato - ha spiegato Francesco Di Sarcina, segretario generale dell'Adsp -. I lavori dovrebbero concludersi nel 2021. Nel frattempo Lsct metterà a gara, nei primi mesi del 2019, l'intervento di ampliamento del lato est del Molo Garibaldi, che dovrebbe concludersi poco dopo. Una volta realizzata la liberazione di Calata Paita con lo spostamento delle attività portuali sul Garibaldi - ha proseguito Di Sarcina - si potrà costruire il nuovo molo:la fase di progettazione e assegnazione della gara si concluderà a metà 2020 e stimiamo che i lavori siano terminati a maggio 2022. A gennaio dello stesso anno potrà iniziare la realizzazione della stazione marittima, che dovremmo vedere conclusa nel dicembre 2023. Questo è il cronoprogramma, assolutamente articolato e complesso, che seguiremo con puntualità, con la speranza che non ci siano imprevisti. Nel caso che non tutto vada in porto come speriamo il nostro impegno sarà quello di contenere il più possibile le modifiche a questo programma”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Video

25/10/2018 - Francesco Di Sarcina: "Senza intoppi stazione marittima pronta a fine 2023"


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News