Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 08 Dicembre - ore 20.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Venerdì sera, è il momento di Marco Bocci al Papilio club

Venerdì sera, è il momento di Marco Bocci al Papilio club
La Spezia - Non nasconde di aver svolto lavori umili, non si nasconde dietro lo snobismo di certi vip. Si è misurato con lavori di ogni tipo: il runner, il bracciante agricolo e il cantiniere. Poi ha avuto la fortuna, il coraggio e le capacità per essere un attore di teatro, oltre che di cinema e di televisione, e pian piano è arrivato anche il successo.
Certamente è nelle vesti del commissario Domenico Calcaterra di "Squadra Antimafia" che è arrivato per Marco Bocci il maggior successo.
E si sa che quando hai notorietà, le opportunità di fama e guadagni aumentano notevolmente. E ora lo vogliono tutti. In qualità di testimonial e indossatore, in tutte le trasmissioni lo vogliono come ospite e come modello.

"Solo" è la nuova serie con Marco Bocci che ha debuttato su Canale 5 prodotta da Taodue e mette in scena la lotta di un agente di polizia infiltrato nella ‘ndrangheta. E' una serie di impegno civile che però fa propri anche gli elementi dell'action movie, e dunque inseguimenti, sparatorie, azione. Allo stesso tempo porta avanti le gesta del suo protagonista, e la sua lotta alla criminalità. Soprattutto "Solo" è una delle rare fiction che tiene lo spettatore con il fiato sospeso, è una serie che tende a raccontare, senza spettacolizzare la ,ndrangheta. E’ stato un impegno molto profondo per Marco che gli ha fatto conoscere dinamiche reali di persone che fanno questo mestiere da infiltrati nella vita, e mettono in gioco loro stessi. In "Solo" viene messa in scena anche la crudeltà, senza però mitizzare i cattivi.

Questo è il super ospite che venerdì 2 dicembre interverrà al Papilio club della Spezia.
"Un onore averlo qui al nostro locale - dice il direttore artistico nonché responsabile del Papilio club Christian Negro -. E' attesissimo da tutto il suo pubblico che ha risposto con un sold out del locale. Siamo tutti in fibrillazione soprattutto dopo aver seguito con grande entusiasmo l'ultima sua fiction".

"Solo 2" si farà? È questa la domanda che si stanno ponendo tutti i telespettatori della fiction con Bocci la cui prima serie è appena terminata e che sicuramente i fans e gli ammiratori di Marco chiederanno direttamente a lui la sera di venerdì.

L'attore tanto amato si concederà ai suoi fans per foto e quant'altro dispensando sorrisi e languidi sguardi come solo lui sa regalare. Super partner commerciali della serata sono LA FABBRICA DELLE IDEE , BELLIDEA ESTETICA, L'AUTOLAVAGGIO PINELLI, IL TEMPO RITROVATO abiti chic, LA FATA CAMILLA tutti ovviamente grandi ammiratori dell'artista.

Dall'una in poi in consolle si alterneranno come di consueto i suoni di Davide Mazzara e le vocalità di Davide B. e a seguire l'animazione coreografata dalla bravissima Desirèè La Monica e il suo staffdance.
Il tutto seguito dalle telecamere di Spezia Web Tv di Jean Tassora con le interviste di Cinzia Damiani.

Il costo dell'ingresso sarà di 17 euro con annessa drink uomo donna. 25 euro tavolo dopocena, 25 euro cena a buffet 1 bottiglia di vino ogni 4 persone, 35 euro cene servite menu mare.
Aspettando sabato sera 3 dicembre con Mamajuana The Most Crazy Show.
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure