Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 19 Ottobre - ore 18.29

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Una 'Taranta d'amore' per aprire l'estate della Pinetina

Ambrogio Sparagna e l'Orchestra popolare italiana protagonisti domani sera.

Musica no stop
Una 'Taranta d'amore' per aprire l'estate della Pinetina

La Spezia - Al via domani, martedì 31 luglio, la programmazione alla Pinetina del Centro Allende, che presenterà alcuni spettacoli inclusi nell'Estate Spezzina 2018 oltre ad appuntamenti fuori cartellone. Concerti, Dj set, presentazioni di libri, iniziative varie ed alcuni eventi a sorpresa. Dal 31 luglio al 2 settembre ogni giorno, escluso il lunedì, sarà possibile partecipare a iniziative e concerti abbinando il tutto alla degustazione di cibi e bevande. Fanno eccezione le giornate del 3 e 4 agosto che saranno dedicate alle iniziative del Palio del Golfo.

Programma Pinetina dal 31 luglio al 5 agosto

31 luglio AMBROGIO SPARAGNA & ORCHESTRA POPOLARE ITALIANA dell'Auditorium Parco della Musica di Roma in ' TARANTA D'AMORE'

1 agosto BANDA DELLA RICETTA

2 agosto Figè de mar

5 agosto Bud Lee Dj set

Taranta d’Amore è una grande Festa-Spettacolo dedicata al ricco repertorio di serenate e balli della tradizione popolare italiana: gighe, saltarelli, ballarelle, pizziche, tammurriate e soprattutto tarantelle, la danza matrice di tante tradizioni musicali delle nostre regioni.
Al centro della scena Sparagna, sostenuto dalla straordinaria energia e bravura dei musicisti dell’Orchestra, dà vita ad una grande festa spettacolo che riesce ad animare la piazza, la fa saltare al ritmo vorticoso dei nostri balli popolari, tra organetti, chitarre, ciaramelle e tamburelli. Nel corso dello spettacolo il pubblico diventa ‘protagonista della festa’ e si lascia piano piano travolgere dalla forza della musica abbandonandosi agli inviti del Maestro a ballare, battere le mani, sorridere e fischiare una melodia, cantare un ritornello e sorridere per un numero ad effetto. Così stregati dall’energia del ritmo ed affascinati dalla varietà ed originalità dei suoni degli strumenti popolari e dalla forza delle voci che cantano tanti dialetti diversi, tutti si ritrovano a rivivere suggestioni ed emozioni straordinarie tipiche delle antiche feste contadine italiane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News