Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 06 Aprile - ore 22.10

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Un giro virtuale all'Archivio di Stato? Alla Spezia si può

un tesoro da scoprire
Un giro virtuale all'Archivio di Stato? Alla Spezia si può

La Spezia - L'Archivio di Stato di La Spezia partecipa al iniziativa #iorestoacasa, un invito promosso da tanti personaggi del mondo dello spettacolo, monito fatto proprio anche dal MiBACT, che tuttavia per mezzo di musei, archivi, biblioteche, pinacoteche, rilancia: #iorestoacasa ma la cultura non si ferma!
L' Archivio di Stato di La Spezia in questi giorni resta necessariamente chiuso al pubblico ma ricorda agli utenti della sua Sala studio, agli studiosi, gli appassionati di storia, alla cittadinanza tutta, la disponibilità in rete di due importanti risorse archivistiche alle quali è possibile accedere collegandosi al sito internet dell’Istituto all'indirizzo http://archiviodistatolaspezia.beniculturali.it.
Una risorsa accessibile in rete è la serie relativa alle Perizie di stima del Genio Militare, redatte tra il 1862 e il 1876, serie appartenente al fondo archivistico “Prefettura di La Spezia”. Le Perizia di stima furono compilate nel periodo di costruzione della Arsenale Militare Marittimo; infatti, erano state eseguite per dirimere i contenziosi sorti in occasione di espropri di terreni, mulini, pertinenze di abitazioni, etc. Le Perizie di stima, come una sorta di scavo archeologico condotto tra le carte, restituiscono quindi parte della fisionomia urbana e agricola della città di La Spezia come era prima della costruzione del Arsenale.
Altra interessante fonte archivistica presente in rete è costituita dal complesso dei registri di Stato civile che appartengono al patrimonio dell’Istituto e sono consultabili attraverso il portale Antenati della Direzione Generale Archivi. Ideato nel 2010 ed implementato negli anni con i contributi di tutti gli Archivi di Stato italiani, attraverso la collaborazione con la Società FamilySearch, Antenati è una risorsa imprescindibile per chi vuole fare ricerche di natura anagrafica e genealogica. Il portale accoglie anche  i registri di  Stato civile dei comuni della provincia di La Spezia  che sono effettivamente stati versati all'Archivio di Stato di La Spezia. Pertanto, sono accessibili le immagini digitali delle seguenti risorse archivistiche: Stato civile -libri parrocchiali dei comuni di La Spezia dal 1838 al 1857; Stato civile del comune di Carrodano , dal 1816 al 1814 e dal 1838 al 1835 ( registri parrocchiali); Stato civile di Varese Ligure, dal 1780 al 1859, con serie statistiche e dei censimenti (1837 -1945). Anche a questi contributi digitali si puó accedere attraverso il sito dell'Archivio di Stato di La Spezia, oppure tramite il portale Antenati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News