Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 24 Aprile - ore 15.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Tremila visitatori in più, ogni anno, per Castello San Giorgio

La dirigente ai servizi culturali Marzia Ratti: "L'interesse verso il museo simbolo della città aumenta ogni anno di più. Dobbiamo investire su internet".

IL SALTO A 34MILA
Tremila visitatori in più, ogni anno, per Castello San Giorgio

La Spezia - Il museo del castello San Giorgio cresce. Una fortificazione che domina sul golfo sin dai tempi del Medioevo. Un pezzo di storia che ogni anno attira più di 34mila visitatori. A fornire il dato è Marzia Ratti dirigente dei servizi culturali della Spezia che a margine della presentazione dell'edizione 2018 di “Archeologica” ha steso un profilo delle attività del museo, dei suoi visitatori e dei progetti in cantiere.

“Il castello è stato aperto nel giugno del 2000 e non contava più di 3mila visitatori - ha spiegato Ratti - nel 2017 abbiamo chiuso a 34mila 700 visitatori. Il castello e il museo archeologico stanno crescendo di circa 3mila visitatori all'anno. E' un brand per il turismo e spicca su tutti i musei, che rimangono scrigni di importantissime collezioni, perchè un biglietto da visita per la città: si vede dal mare, si vede da terra. Gli appuntamenti culturali, come Archeologica, lo fanno crescere nell'anima. I musei accrescono e costruiscono patrimonio elementi che vanno tenuti in massima considerazione”.

Sono gli spezzini i principali fruitori del Castello. “Questo avviene - ha proseguito la dirigente - per le iniziative legate al territorio. Da anni abbiamo molti estimatori dalle zone limitrofe con una percentuale interessante di turisti. C'è un appeal consolidato e un grande affetto”. “La Spezia e la curiosità sulla sua storia - conclude - sono cresciute tantissimo. In questo caso hanno giocato un ruolo determinante i social media. Sarebbe bello, ed è uno dei miei progetti di comunicazione, mettere in relazione due parte della città: la parte delle istituzioni e degli appassionati che aumentano di giorno in giorno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Stagione virtualmente finita in casa Spezia, tempo di bilanci. Chi merita la conferma nel settore tecnico secondo i lettori?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News