Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 22 Settembre - ore 17.46

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Torna in marcia la locomotiva a vapore 740

Il progetto di riqualificazione è stato seguito da Museo nazionale dei trasporti e Fondazione Fs. Il mezzo servirà per il viaggio in treno storico per l'iniziativa "Pasquetta tra le nuvole".

otto mesi di lavoro
Torna in marcia la locomotiva a vapore 740

La Spezia - Un misto di ferro e potenza, una storia da raccontare e più di 80 primavere. Sono questi i dettagli della locomotiva 740278 che il 2 aprile e il 1 maggio tornerà a mordere le rotaie in occasione di un'iniziativa a bordo di un treno storico organizzata da Museo nazionale dei trasporti e Fondazione Fs.

La locomotiva rinnovata nella parte della caldaia ha richiesto un lavoro di circa 8 mesi reso possibile dall'impegno dei volontari. Ora ricomincerà con i viaggi storici e andrà a Castelnuovo Garfagnana per "Pasquetta tra le nuvole" e poi a Barga.
"Ogni anno - ha detto Pier Gino Scardigli direttore del Museo nazionale dei trasporti della Spezia - riusciamo ad organizzare almeno una decina di viaggi. Il museo è stato fondato negli anni '80 e tutto il materiale disponibile è di proprietà di privati spezzini. Sarebbe interessante poter ricollocare qua il tutto il plesso, la Fondazione si è detta già disponibile ad accogliere tutto il museo. Il mio auspicio è che gli Enti possano valutare questa possibilità".

"Questa macchina è del 1921 - ha spiegato Leonardi della Fondazione Fs - ed è stata salvata nel 1994 dal Museo diretto dal presidente Scardigli e con alcuni contributi esterni è stata riqualificata proseguendo per altri 15 anni, fino alla fine naturale della sua caldaia. Siamo arrivati anche in Francia con questo mezzo. E' arrivata alla scadenza e la riparazione della caldaia era necessaria ed è stata revisionata. La macchina è stata restaurata all'interno di questo sito riscoprendo anche delle manualità che erano andate scomparse reimpiegando anche dei lavoratori".

La locomotiva ha anche il suo tender che contiene la scorta di acqua e carbone. Il canale di vendita è all'interno di Trenitalia e sono disponibili all'incirca 400 posti per il treno storico. La partenza è dalla Spezia centrale e da Migliarina. L'evento è appoggiato da Regione Toscana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News