Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Febbraio - ore 09.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Stupirsi di Matematica, nuovo appuntamento con le cene filosofiche

AL CIRCOLO SAN GIORGIO
Stupirsi di Matematica, nuovo appuntamento con le cene filosofiche

La Spezia - Cade il prossimo sabato 10 febbraio l'appuntamento mensile con le cene filosofiche del Centro Lunigianese di Studi Danteschi. Il tema della serata è "Stupirsi di matematica" e al circolo San Giorgio di Piazza Sant'Agostino 10, a partire dalle 20.15, si alterneranno due specialisti di Didattica, i professori Alessandro Cordelli e Tiziana Fosella, che accompagneranno gli intervenuti con esempi e giochi matematici applicati anche alla Divina Commedia. L'obiettivo è far provare pure agli spiriti meno esercitati la straordinaria bellezza dei Numeri e delle loro Leggi. L'evento è consigliato anche per avvicinare i ragazzi allo studio della Matematica. Prenotazione obbligatoria.

La locandina della serata riproduce l'equazione considerata la più bella di sempre, l'Equazione di Dirac, uno dei fondamenti della Meccanica Quantistica. L'equazione esprime il fenomeno dell’entaglement: “Se due sistemi interagiscono tra loro per un certo periodo di tempo e poi vengono separati, non possono più essere descritti come due sistemi distinti, ma in qualche modo, diventano un unico sistema. In altri termini, quello che accade a uno continua ad influenzare l’altro, istantaneamente, anche se distanti chilometri o anni luce. Paul Adrien Maurice Dirac (Bristol, 8 agosto 1902 – Tallahassee, 20 ottobre 1984) è stato un fisico, matematico e ingegnere britannico. Premio Nobel per la fisica nel 1933, fu tra i fondatori della meccanica quantistica. Spirito meraviglioso, da annoverare tra i grandi geni speculativi di ogni tempo, più di qualsiasi altro fisico assegnò al concetto di "bellezza matematica" un ruolo preminente tra gli aspetti fondamentali della Natura, fino a sostenere che "una teoria che includa la bellezza matematica ha più probabilità di essere giusta e corretta rispetto ad una teoria sgradevole, pur confermata dai dati sperimentali". In suo onore fu istituito il Premio Dirac.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News