Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Ottobre - ore 22.48

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Stefano Barotti in concerto al Teatro di paglia

Stefano Barotti in concerto al Teatro di paglia

La Spezia - Il Teatro di paglia del Golfo dei Poeti di Cozzano ospita il 31 agosto alle 21.15 il cantautire Stefano Barotti. Nato nel 1972, scrive canzoni dall'età di sedici anni, canzoni che sembrano riassumere le contraddizioni della sua terra d'origine - la Riviera Apuana - da sempre luogo di passaggio.

Legato alla musica d'autore italiana e al folk/rock americano, comincia la sua attività di musicista come chitarrista e successivamente come cantante dei "Suoni", band di Massa degli anni 90'. Poco dopo inizia il suo percorso di songwriter, proponendo i suoi brani in chiave acustica nei piccoli locali della sua zona.

Nel 1998 l'incontro con Ennio Melis, storico direttore artistico della RCA, e con Simone Grassi, titolare del "Jux Tap", live club di Sarzana (Sp). Da questo incontro nasce, nel 2003, il suo primo disco, "Uomini in costruzione", prodotto da Jono Manson per la Club de Musique Records e registrato tra l'Italia e gli USA in New Mexico.

"Uomini in costruzione" è il primo disco italiano a impatto zero. Durante il soggiorno negli Stati Uniti Stefano collabora con Jaime Michaels ed esordisce nel suo primo concerto oltre oceano al Railyard Performance Center dove riscuote notevoli consensi di pubblico e critica.
Dopo l'uscita del disco, Stefano comincia una lunga attività live in teatri, locali e piazze. Nel 2005 parte per un tour europeo in Germania, Danimarca e Svizzera.
Nel 2007 esce il suo secondo lavoro "Gli Ospiti", prodotto sempre da Jono Manson, ed inizia a lavorare ad un nuovo progetto di canzoni inedite con Roberto Ortolan. Parallelamente ai progetti in studio prosegue l'attività live di Stefano.

Nel 2008 affianca Kreg Viesselman, songwriter americano, nel suo tour italiano. Nel 2012 inizia la sua collaborazione con Raffaele Abbate e la OrangeHomeRecords per la produzione di "Pensieri verticali" il suo terzo disco in uscita a gennaio 2015. Nel settembre 2014 partecipa alla produzione di "Sangue e cenere" il nuovo disco dei Gang prodotto da Jono Manson.

Negli anni, Stefano ha condiviso palco e canzoni con John Popper, Jono Manson, Kevin Trainor, Paolo Bonfanti, Momo, Max De Bernardi, I Gang, Nada, Kreg Viesselman, Nima Marie e tanti altri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News