Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 15 Novembre - ore 20.29

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Sgarbi: "Fra dieci anni Piazza Verdi sarà una fogna" | Foto | Video

Ospite ieri sera al Camec per la presentazione del catalogo della mostra su Kemp, il critico d'arte torna su un tema piuttosto caro.

ieri sera
Sgarbi: "Fra dieci anni Piazza Verdi sarà una fogna"

La Spezia - "L'ultima volta che sono venuto qui ho trovato una città diversa. Non ero mai stato al Camec mentre il Lia lo conoscevo e se penso a che cosa fatto l'ingegnere quando ha messo a disposizione della città le sue opere, è una specie di piccolo miracolo. Il Lia è stato fatto dai comunisti, non so chi fosse il sindaco. Rosaia? Un repubblicano? Allora, una brava persona". La cultura, la politica, le provocazioni e la solita miriade di parentesi che fanno parte dell'eloquio di Vittorio Sgarbi, ospite ieri era al Camec in occasione della presentazione del catalogo della mostra fotografica di Claudio Barontini sulla figura artistica di Lindsey Kemp. Se la "prende" con Dario Vergassola, che prima non apprezzava ("non mi faceva ridere") ma del quale poi è diventato amico: "C'è un rapporto affettivo fortificato dalla lotta contro il male. Ecco per farmelo diventare simpatico ci voleva questa battaglia". Quando tocca il tema Piazza Verdi si riaccende un disco che gli spezzini conoscono bene e forse anche per questo, stavolta, quando carica sull'odiato Buren parole tutt'altro che complimentose per l'opera artistica dei famosi portali colorati, non c'è l'applauso facile di qualche tempo fa: "A Ferrara stanno facendo un lavoro simile per dare retta ad un'architetta. Bastava un lavoro più fine e invece si parla di riqualificare. Ma cosa vuol dire riqualificare? Me la sono presa anche con Orlando l’altro giorno in Parlamento. Ribadisco qui che tra dieci anni Piazza Verdi diventerà una fogna". Poi Sgarbi, che non manca di "tirare di mezzo" l'assessore Asti e il presidente del consiglio comunale Giulio Guerri, seduto in prima fila, corregge il tiro anche perché nel frattempo la giunta è cambiata e per lui è il quarto passaggio in un anno in riva al Golfo, fra presentazioni e spettacoli teatrali: "L'ultima volta che sono venuto ho visto la città in modo diverso. Qui si parla di movida, una movida che però mi dicono casta con ragazzi che si muovono da un posto all'altro. Finalmente un'idea positiva dopo il funerle di Piazza Verdi. La città ha ripreso la vita e magari così si rallegra anche il nostro presidente del consiglio comunale che è sempre un po' malinconico".

Apri il video per il resto dell'intervento

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Video

08/11/2018 - Sgarbi al Camec sulla Spezia, Buren e Piazza Verdi


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News