Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Settembre - ore 17.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Seconda rassegna cinematografica Acit al via in Mediateca

Seconda rassegna cinematografica Acit al via in Mediateca

La Spezia - Martedì 27 marzo avrà inizio la seconda rassegna del Cineforum Acit 2018, dal titolo “Il migliore dei mondi possibili? Famiglia e società nella Germania di oggi”. La manifestazione è organizzata da Associazione Culturale Italo Tedesca, Servizi Culturali del Comune della Spezia, Cineteca del Goethe Institut di Roma. La rassegna è dedicata a un ampio spettro di situazioni e di storie famigliari legate a vicende a noi vicine, dalla riunificazione in poi. Tute le proiezioni, in lingua originale tedesca, sono sottotitolate in italiano. La prima proiezione si svolgerà presso la Mediateca Regionale “Sergio Fregoso”, le successive presso la sede Acit in via Manin 27.

Martedì 27 marzo alle 17 in via Firenze 36 verrà proiettato “Eltern”(“Genitori”), regia Robert Thalheim, Germania 2013, colore, 96’. Racconta la storia di una coppia, il regista teatrale Konrad che per anni si è assunto il ruolo della gestione domestica e dell’educazione delle bambine, e di Christine, impegnata nella carriera di medico anestesista. Quando Konrad ha l’opportunità di mettere in scena la sua originale rielaborazione di un dramma di Hebbels e l’aiuto che i genitori si attendevano da una ragazza alla pari viene meno, la famiglia entra in crisi, riemergono i vecchi ruoli anche se in questo caso capovolti.

Thalheim, nato a Berlino nel 1974, assistente di regia al Berliner Ensemble, ha al suo attivo tra l’altro il bellissimo “Westwind” (2010), vicenda di due gemelle, campionesse di canottaggio nella DDR, tentate dalla fuga all’ovest. In “Genitori” rappresenta con sensibilità, finezza psicologica e equilibrio una situazione emblematica del nostro presente, dando vita a una forma nuova e brillante di “film di argomento famigliare”. Presso la sede Acit verranno poi proiettati tra gli altri in versione sottotitolata in italiano “Als wir träumten” di Andreas Dresen (2013-2015), dall’omonimo romanzo di Clemens Meyer, “Ich fühl mich Disco” di Axel Ranisch (2013), “4 Re” di Theresa von Eltz (2014/15).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News