Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Giugno - ore 22.20

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Sax all’opera per la rassegna "I concerti al museo"

Le celebri ouverture d’opera eseguite dal Quartetto Sax Off Limits Quartet.

Domenica pomeriggio
Sax all’opera per la rassegna "I concerti al museo"

La Spezia - Prosegue la rassegna de “I Concerti al Museo”, organizzata dalla Società dei Concerti nella bellissima cornice del Museo Diocesano, in Via Prione alla Spezia: questa volta il concerto si svolgerà nel pomeriggio di domenica, 14 aprile e vedrà impegnato un gruppo di 4 saxofonisti guidati dal M° Marco Falaschi, docente di Sax presso il Conservatorio di Musica cittadino. L’Ensemble, denominato Sax Off Limits Quartet, è composto da Marco Falaschi sax contralto, Francesco Mazzali sax soprano, Davide Dal Vignale sax tenore, Lorenzo Poletti sax baritono.

Il programma prevede l’esecuzione di W. A. Mozart Overture da Il flauto magico (arr. Roberto Frati), G. Verdi Estratti da Aida, Estratti da Rigoletto e Sinfonia da La forza del destino (tutti arrangiati da Roberto Frati), l’Intermezzo da La Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni (arr. F.P. Mazzali), per concludersi con l’Overture da Il Barbiere di Siviglia di G. Rossini (arr. Roberto Frati).
Il repertorio proposto in questo concerto, dal titolo Sax all'opera prevede l’esecuzione di brani tratti dall’opera lirica, in particolare quella italiana. Tale scelta vuole riprendere una consuetudine praticata tra la fine dell’ottocento e i primi trent’anni del novecento. In questo periodo, visto lo scarso repertorio esistente per l’ancora giovane sassofono venivano inserite nei programmi da concerto le più famose arie, duetti, sinfonie, ed estratti orchestrali tratti dal melodramma. I tanti colori nel suono del sassofono, uniti alla ampiezza di tagli dello strumento, cercano di creare una situazione molto particolare nell’ascoltatore. Il costo del biglietto è di € 7,00, ridotto € 5,00 per i soci della Società dei Concerti e gli allievi del Conservatorio. Per ulteriori info vedi il sito www.sdclaspezia.it. Per info e prenotazioni tel. 331/9615208.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News