Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 21.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Quando il cinema va... in montagna

Free Solo, Ti porto io e Mountain sugli schermi di Nuovo e Garibaldi

Quando il cinema va... in montagna

La Spezia - Il Nuovo La Spezia e Il Garibaldi Carrara collaborano per la prestigiosa rassegna di cinema di montagna apprezzata anche da molti non frequentatori della montagna. Questa prima edizione della rassegna propone tre spettacolari film che parlano di un tipo di avventura quella estrema, da cercare in angoli reconditi del mondo, e quella che consente di scoprire luoghi a noi vicini o nuovi modi di vedere le cose.Come accade a volte nelle storie di montagna, l’ascesa può diventare per scelta o per destino –una discesa dentro se stessi, di fronte alle proprie paure, ai propri dubbi e limiti: in estrema sintesi, salire una cima è, in fondo, una metafora dell’esistenza, una riproposizione dell’eterna necessità umana di superare i propri limiti, tecnici ma soprattutto morali, alla ricerca di un sé, se non ideale, almeno migliore.

Il film 'Free Solo' che documenta la salita senza corda del climber Alex Honnoldsulla parete El Capitan a Yosemite negli USA, ha vinto l'Oscar per il Miglior documentario. Il premio è stato consegnato durante la notte degli OSCAR a Los Angeles. Nel film si narrano i due anni in cui Alex Honnold ha inseguito il suo sogno, culminato poi nella sua storica salita senza corda della big wall Freerider iniziata il 3 giungo 2017. Quasi un chilometro di via, con passaggi molto tecnici nella prima parte ed un tiro chiave a centinaia di metri di altezza gradato 7c, superato nel tempo record di 3h56m.

'Ti Porto io' non è un film sulla montagna , ma si tratta di una "scalata" infatti è un film letteralmente “al passo” con i nostri tempi, fatti per sempre più persone di cammini lenti, zaini in spalla, piedi dolenti e cuori rasserenati.E se già intraprendere un cammino – come quello di Santiago, ad esempio – costituisce una bella sfida, ancora più intensa si rivela l’avventura di Ti porto io, racconta l’impresa epica di Patrick e Justin lungo il cammino di Santiago e che esce in questi giorni in Italia.Perché epica? Perché Justin vive su una sedia a rotelle, e sarà Patrick, il suo migliore amico, a spingerlo lungo tutti gli 800 chilometri del famosissimo cammino nel nord della Spagna.

'Mountain' in chiave di sinfonia audiovisiva,racconta le scalate delle montagne più impervie del Pianeta. Una successione di scene mozzafiato che mostrano climbers impegnati in imprese impossibili e veri e propri acrobati delle vette, selezionate a partire da 2000 ore di ripresa in 15 diversi Paesi del mondo.Un video-racconto che non vuole solo stupire gli spettatori ma anche portarli a riflettere sugli aspetti controversi dell’alpinismo più estremo e sull’importanza da parte di ogni appassionato di riconoscere i propri limiti.voce narrante quella dell’attore statunitense naturalizzato italiano Willem Dafoe.

PROGRAMMAZIONE:

GIOVEDI 7 MARZO IL NUOVO ORE 19.30-21.15 FREE SOLO

MERCOLEDI 13 MARZO GARIBALD ORE 19.15 -21.00 I FREE SOLO

GIOVEDI 14 MARZO GARIBALDI ORE 21.00 TI PORTO IO

GIOVEDI 14 MARZO IL NUOVO ORE 21.00 MOUNTAIN

GIOVEDI 21 MARZO GARIBALDI ORE 21.00 MOUNTAIN

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News