Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 15 Luglio - ore 22.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Prorogata la mostra Lumen. Tesori miniati dalle collezioni civiche

E il 19 e 26 luglio due incontri ideati dal Museo Lia con la collaborazione di Federico Ferrari, sommelier e comunicatore del vino.

un luglio denso
Prorogata la mostra Lumen. Tesori miniati dalle collezioni civiche

La Spezia - Il Museo Civico “Amedeo Lia” comunica che a conclusione del calendario di incontri e visite organizzati nell’ambito della mostra Lumen. Tesori miniati dalle Collezioni civiche, considerato l’apprezzamento da parte del pubblico, anche crocieristico, la data di chiusura, già prevista per il 14 luglio, viene prorogata al 18 agosto prossimo. Tale prolungamento rappresenta nuova occasione per far conoscere e apprezzare il patrimonio custodito nelle sale del Museo, anche attraverso ulteriori appuntamenti collaterali. A partire infatti dal prossimo venerdì, e poi ancora venerdì 19 e venerdì 26 luglio, sarà possibile partecipare a un ciclo di incontri ideato dallo stesso Museo Lia con la collaborazione di Federico Ferrari, sommelier e comunicatore del vino.

In tali singole occasioni, che puntano a sposare gli aspetti estetici e contemplativi delle opere d’arte presenti al Museo con le caratteristiche emozionali ed edonistiche appunto del vino, sarà difatti possibile partecipare ad una breve visita guidata mirata a illustrare alcune opere della Collezione, legate direttamente o indirettamente al tema del vino, con i suoi molteplici significati, e della tavola in generale.
A ogni visita seguirà un aperitivo-degustazione nel giardino del Museo, con la partecipazione delle cantine Cooperativa Vallata di Levanto il 12 luglio, Cooperativa "I Castelli Viticoltori" in Bolano il 19 e Arrigoni Wine Family il 26. Un’occasione dunque per godere del Museo e del fresco del suo giardino in piena estate, avvicinando gli amanti del vino all’arte, i fautori dell’arte al vino: l’occasione è propizia per raccontare un territorio, quello della provincia spezzina, con la sua offerta artistica ed enologica, realizzando un amalgama emotivo che fissi con maggiore intensità l’esperienza vissuta.

Al termine del percorso, un piccolo spazio espositivo consentirà ai partecipanti di acquistare i vini che hanno maggiormente apprezzato, a discrezione del produttore. Ogni appuntamento avrà luogo alle 18. L’ingresso al museo, comprendente il percorso guidato e la degustazione dei vini, è di € 10. È consigliabile la prenotazione direttamente alla reception del Museo o telefonando allo 0187.73.11.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































Lo Spezia 19/20 prende forma, secondo voi oggi è più forte o più debole del suo predecessore?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News