Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Giugno - ore 15.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Prevenire le alluvioni, iniziando dall'educazione

Momento conclusivo del progetto "Ilex" voluto dal Lions Club che ha coinvolto gli studenti di 32 classi scolastiche della provincia allo scopo di promuovere l'interesse delle nuove generazioni alla conservazione del patrimonio naturale.

l'iniziativa
Prevenire le alluvioni, iniziando dall'educazione

La Spezia - Sarà il centro Allende alle 10 di domani, mercoledì 8 maggio, ad ospitare la premiazione del concorso Lions "Il calendario del Progetto ILEX" al quale hanno partecipato gli studenti di 32 classi degli istituti Comprensivi della provincia spezzina Isa1, 2, 4, 5, 11, 12, 23 e la scuola primaria Pia Casa di misericordia. Il concorso fa parte delle attività previste nel “Progetto Ilex: piccoli Lecci crescono per proteggere il nostro territorio e prevenire le alluvioni”, alla sua seconda edizione, nato grazie all’impegno dei Lions Club della V Circoscrizione - zona B del distretto 108Ia2 e ha coinvolto anche la 17^ Zona del Distretto 108Tb, il Comune della Spezia e l’Ufficio Scolastico Provinciale spezzino. Il progetto è finanziato e sostenuto da dieci club, proposto anni fa dal socio Marco Gargano del LC Valle del Vara, coordinato dalla lions Paola Vicari del club Roverano insieme all’ideatore del progetto Bruno Vivaldi, esperto in materie ambientali.

Il progetto ha lo scopo di promuovere l'interesse delle nuove generazioni alla conservazione del patrimonio naturale, attraverso un percorso didattico teorico-pratico, condotto da Vivaldi insieme ai docenti di classe, che quest'anno ha coinvolto ben 900 alunni, 44 classi, di cui 18 della scuola primaria e 26 delle scuole secondarie di primo grado. Con il progetto Ilex gli studenti potranno quindi essere anche parte attiva nella salvaguardia del proprio territorio seminando alberi e osservandone la crescita. Il tema del concorso “Il calendario del progetto Ilex” doveva essere sviluppato attraverso la produzione di un disegno che mettesse in evidenza l’importanza dell’ambiente e del ripristino del bosco autoctono del Leccio (Quercus ilex).

Una giuria composta da soci, indicati come referenti dai rispettivi Presidenti dei loro Club e dall’esperto Vivaldi, hanno esaminato 237 disegni, che potranno essere visionati nella mostra allestita nella sala stessa delle premiazioni. Ai vincitori verrà consegnato copia del calendario Ilex per l’anno 2020, realizzato coi 12 disegni vincenti e un attestato di merito. Alle classi dei primi tre classificati verrà assegnato un contributo economico per acquistare materiale didattico/informatico, del valore di 400, 200, 100 euro. Testimonial dell’evento Giovanni Soldini, velista e specialista in navigazioni solitarie, ha compiuto giri del mondo in solitaria, vinto le regate internazionali più importanti, stabilito molti record, ricevuto molteplici riconoscimenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News