Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 25 Novembre - ore 09.36

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pitelli Noir si chiude con "Travolti da un insolito delitto"

la rassegna termina venerdì
Pitelli Noir si chiude con "Travolti da un insolito delitto"

La Spezia - Venerdi 7 agosto alle 21.15 ultimo incontro letteraria organizzato dalla ProLoco di Pitelli. Pitelli Noir 2020 IV Edizione – una vera e propria rassegna letteraria dove si può trascorrere un po’ di tempo con chiacchiere, battute, pensieri assieme ai migliori scrittori spezzini, protagonisti della nostra letteratura contemporanea. In un momento così difficile, ecco il miglior modo di proseguire per guardare al futuro e per trascorrere una serata diversa, in una cornice deliziosa come il giardino della Proloco di Pitelli in Via Biancamano. La rassegna si chiude con Corrado Pelagotti e il suo libro "Travolti da un insolito delitto", pubblicato con Fannucci Editore. Una storia nera e al tempo stesso ironica, un ritratto satirico e schietto di un mondo popolato da individui autentici e umani ma anche avari e disillusi.

Trama: Che fine ha fatto Fabio Mentone? Nella Milano del business e della produttività a qualunque costo, la scomparsa di un dirigente porta un’ombra di incertezza nella quotidianità della sede italiana di una importante multinazionale. Umberto De Santis è un responsabile marketing ed è sulla lista nera del grande capo, l’arrogante ingegnere Caio Massimo Siniscalchi detto ‘Il Tartarugo’, un tagliatore di teste dal lauto stipendio e premi a cinque zeri: più licenzia, più guadagna. Incuriosito dalle assenze del suo collega Mentone e sospettoso per natura, Umberto comincia una sua personale indagine mentre ogni giorno deve vedersela con colleghi invidiosi, segretarie provocanti e disinibite, e Valentina, un’impiegata che sembra ‘la donna da sposare’. Insomma, una vera lotta quotidiana. A rovinargli ancor di più la vita c’è l’arrivo della sorella, lavativa, opportunista e disarmante: gli si piazza in casa e non si schioda più. In questo trambusto che è la sua routine, il nostro detective impiegato scoprirà una verità tanto inattesa quanto sorprendente e per la prima volta sarà protagonista del destino degli altri. Un destino che nasconde uno spietato assassino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News