Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Marzo - ore 22.11

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Oltre i Nirvana, la presentazione in Skaletta

sabato 19 alle 21.30
Oltre i Nirvana, la presentazione in Skaletta

La Spezia - "Oltre i Nirvana" è il titolo del libro pubblicato dalle Edizioni del Gattaccio con cui Valeria Sgarella racconta la storia di Sub Pop, l’etichetta di Seattle che fra gli Anni Ottanta e Novanta si rese artefice dell’esplosione del grunge.
Sabato 19 gennaio alle ore 21.30, l'autrice presenterà il libro all'Arci Skaletta Rock Club di via Crispi 168, introdotta dalla giornalista Chiara Tenca.
Sarà per il pubblico spezzino l’occasione per celebrare, anche con concerti e dj set, gli oltre 30 anni di attività di una delle indie label più famose del mondo.
Fra cover-tributo alle band Sub Pop e pezzi originali, si alterneranno sul palco del locale: Stroszek (cantautorato neo folk), Gluck (noise rock), The Colours Seen From Behind (indie lo-fi), Why Don’T You Dance? (electro punk) e Foreskin Music (alt rock).
Prima e dopo i concerti, Diego Ballani, collaboratore delle riviste Rumore e SentireAscoltare, selezionerà la musica della serata, con particolare attenzione alle gemme nascoste nel vasto catalogo dell'etichetta.

Oltre i Nirvana.L’autrice è Valeria Sgarella. Giornalista professionista dal 2000; da giovanissima ha lavorato a MTV; da non-più-giovanissima ha trascorso più di vent’anni nel mondo della radiofonia italiana come speaker, autrice e curatrice di programmi. Parallelamente ha scritto, e scrive, di musica e spettacolo (tra le altre collaborazioni, Rockit, Il Mucchio, Donna Moderna, Humans Vs. Robots). Nel 2017 ha pubblicato il suo primo libro: Andy Wood, l’inventore del grunge (Area 51 Edizioni / Ledizioni). Oltre I Nirvana è realizzato dalle Edizioni del Gattaccio, piccola ma vivacissima casa editrice milanese ( www.edizionidelgattaccio.it ) nella neonata collana Abbey Road, diretta dall’autore e storyteller Davide Verazzani (conosciuto, tra l’altro, per A life with the Beatles, monologo teatrale rappresentato al Fringe Festival di Edimburgo). La pagina del libro, per info e acquisti: http://edizionidelgattaccio.it/le-collane/oltre-inirvana/ Sinossi Nel 1979, Bruce Pavitt, dj di una college radio di Olympia (Stato di Washington, USA), fonda una fanzine dedicata alle band indipendenti americane e la chiama ‘Subterranean Pop’, nome che presto viene abbreviato in ‘Sub Pop’. Alla rivista, Bruce unisce presto l’omonima compilation su musicassetta, e una rubrica su una nota rivista di musica locale. Nel 1986, Bruce si trasferisce a Seattle e lì pubblica la fondamentale raccolta Sub Pop 100. A lui si unisce il collega Jonathan Poneman e insieme danno vita a una delle più innovative case discografiche del pianeta, base di lancio del cosiddetto grunge, e che avrà in scuderia nomi come Nirvana, Soundgarden e Mudhoney prima, Fleet Foxes, Beach House e Low dopo. Un’avventura fatta di genialità, nuovi linguaggi di comunicazione, bancarotta in continuo agguato, drammi personali e collettivi. Soprattutto, una storia che segna la musica degli ultimi decenni. Questo è il primo libro che ne racconta la cavalcata. L’autrice ha svolto il lavoro di stesura con la piena collaborazione della Sub Pop, avendo accesso a fonti di prima mano e raccogliendo, nel corso di varie visite a Seattle, testimonianze, ricordi, immagini e dettagli inediti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News