Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Gennaio - ore 16.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Museo del Sigillo, in evidenza la documentazione dell'ordine dei templari

Museo del Sigillo, in evidenza la documentazione dell'ordine dei templari

La Spezia - Venerdì 28 maggio, alle ore 16,30, si terrà presso il Museo del Sigillo in via del Prione 236, alla Spezia, la conferenza della dottoressa Loredana Imperio dal titolo “Sigilli templari”.
L’incontro, ad ingresso gratuito, è il secondo di una serie che presenterà tematiche collegate all’utilizzo dei sigilli attraverso secoli e culture diversi; il progetto, a cura di Anna Rozzi, è realizzato dall’Istituzione per i Servizi Culturali del Comune con il contributo della Provincia della Spezia.
Dopo il processo svoltosi in Francia agli inizi del Trecento e dopo la sua soppressione, è calato sul Tempio un velo di omertà, specialmente in Francia ed in Italia. Tutti i documenti relativi all’Ordine sono stati gelosamente custoditi per secoli in archivi riservati, quando non sono addirittura andati distrutti per negligenza (basti pensare agli speziali ed ai droghieri parigini che, nei primi anni del secolo scorso, acquistarono da funzionari papali una gran quantità di documenti, relativi a questo e ad altri processi, per usarli come carta da imballi).
Negli anni passati storici ed araldisti hanno talvolta menzionato, nei loro studi, alcuni sigilli templari ma nessuno di essi ha mai affrontato approfonditamente l’argomento. Loredana Imperio, studiosa di medievistica e ricercatrice, ha esaminato in una sua preziosa pubblicazione la totalità e la varietà dei sigilli dell’Ordine del Tempio sinora conosciuti, escludendo dall’esame solo quelli di dubbia appartenenza. L’importanza di questo lavoro, unico in Italia, deriva, tra l’altro, dall’aver cercato di stabilire le date di inizio e di fine della validità del marchio, l’individuazione certa del personaggio o della provincia templare cui era assegnato il sigillo ed il significato delle matrici esclusive legate ad incarichi di particolare importanza e delicatezza.
Loredana Imperio, autrice di saggi quali Guida all’Italia dei Templari, Metodologia della ricerca templare, Il tramonto dei Templari e Pellegrini, crociati e Templari è presidente e socia fondatrice della Libera Associazione Ricercatori Templari Italiani (L.A.R.T.I.) il cui scopo principale è l’approfondimento della conoscenza della storia dell’Ordine del Tempio e dei suoi insediamenti in Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News