Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Giugno - ore 17.36

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Massimo riserbo e tanti bagagli per il concerto di chiusura di SpIn

Sabato 15 giugno Motta aprirà la rassegna musicale dell'estate spezzina che prevede sei concerti gratuiti nelle piazze cittadine. Diamo una lettura del programma in base al numero di... facchini.

Via al countdown
Massimo riserbo e tanti bagagli per il concerto di chiusura di SpIn

La Spezia - Per contratto, e per evitare che la data venga annullata, non è ancora consentito di svelare l'identità dell'artista che si esibirà gratuitamente domenica 8 settembre in Piazza Europa, per la chiusura della rassegna SpIn - Musica in città, organizzata da BluesIn, tramite il direttore artistico Umberto Bonanni, per conto del Comune della Spezia.
L'aura di mistero intorno a questo nome dovrà permanere per un altro mese e mezzo, ma quel che è certo è che si tratterà di un calibro di tutto rispetto. Lo hanno assicurato il sindaco Pierluigi Peracchini, la dirigente Marzia Ratti e lo stesso Bonanni nel corso della presentazione degli altri cinque concerti gratuiti che si svolgeranno a partire da sabato 15 giugno (leggi qui). E una conferma, per quanto indiretta e deduttiva, arriva da un dato che si confonde tra le richieste proprie delle star e le effettive necessità logistiche dell'organizzazione di uno spettacolo: quello del numero di facchini che saranno messi a disposizione dalla produzione.

Ebbene, Motta per il concerto di apertura della rassegna avrà a disposizione 6 facchini, mentre Alex Britti, che si esibirà venerdì 21 giugno, dovrebbe disporre di 8 persone (ma è probabile che saliranno a 10). Nessuna richiesta per Napo, che canterà i brani di De Andrè in Piazza Mentana venerdì 12 luglio, mentre saranno 8 i portabagagli in azione per Baby K, che terrà il suo concerto sabato 3 agosto, la sera prima del Palio del Golfo. Si scende a 4, invece, per Gabry Ponte, deejay che evidentemente ha un entourage e una quantità di materiale inferiore da portare alla Spezia per la sua data in programma domenica 11 agosto in Piazza Verdi.
Dulcis in fundo, per la serata dell'8 settembre, quella dell'ospite ancora segreto, i facchini previsti dalla produzione sono ben 10.

Lungi da noi misurare la qualità della proposta artistica in base alle richieste per il servizio di facchinaggio, ma se sembra esserci una certa corrispondenza tra il numero dei portabagagli, i cachet stanziati e la popolarità, allora gli spezzini possono davvero sperare in un concerto di fine estate di grande richiamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News