Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Gennaio - ore 12.01

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lubrano sul podio al "Poetry Slam" di Milano

Nella disfida poetica milanese il poeta spezzino del collettivo dei "Mitilanti" si classifica terzo.

Lubrano sul podio al `Poetry Slam` di Milano

La Spezia - Filippo Lubrano, romanziere e membro del collettivo di poeti dei "Mitilanti", conquista un brillante terzo posto nel "poetry slam" milanese organizzato lo scorso week-end presso la "Santeria" di via Paladini 8.
Il Poetry slam è una gara che vede in competizione più poeti, che hanno 3 minuti di tempo per declamare una propria poesia, e vengono poi giudicati dal pubblico del locale.
Proprio i Mitilanti sono stati i primi ad importare questo concetto anche nella provincia spezzina, e talvolta continuano a partecipare ad alcune manifestazioni in giro per l'Italia (gli altri due Mitilanti Andrea Fabiani e Andrea Bonomi si sono classificati 2° e 5° nelle finali milanesi proprio qualche mese fa).
Lubrano si è classificato dietro due "enfants du pays", Mario Andrea Frighi e Mauro Righi, che hanno allietato il pubblico con divertenti poesie-cabaret.
Il poeta spezzino ha proposto due poesie inedite, una delle quali figurerà anche nel suo spettacolo "Poesie per Aeroporti e Stazioni", in cui duetterà con il talento musical Manuel Picciolo, in arte Mappo, martedì 28 alle 22 presso il "Pazza Idea" di Sarzana.
"Grossi Guai a Chinatown" e "Oggi no" sono state le due poesie che gli sono valse l'accesso alla finale, dove Lubrano ha recitato "Non tanto per lei". "Amare lo sanno fare tutti, io vorrei un amore alla Fosbury" sono i primi versi di questo componimento che cita anche il Cern e Don De Lillo, in una forma di letteratura quanto mai contemporanea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Quello accaduto a Melara è soltanto l'ultimo di una serie di eventi di stampo neo-fascista accaduti nella provincia spezzina nell'ultimo anno. Credi sia giusto preoccuparsi del clima?


Palladino e Mora in rampa di lancio: quale giocatore dovrebbe fare spazio in lista A?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure