Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 20 Luglio - ore 16.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lorenzo Ludi protagonista a Firenze con i suoi dipinti

Lorenzo Ludi protagonista a Firenze con i suoi dipinti

La Spezia - Inaugurata oggi la mostra dello 'Spoleto meeting art' all'Auditorium del Duomo di Firenze in Via De' Cerretani 54. Espone anche Lorenzo Ludi, giovane spezzino affetto da tetraparesi che di recente ha scoperto la sua vocazione pittorica.
A Firenze sono presenti artisti legati allo Spoleto Art festival come Anna Maria Ligotti che si presenterà con una personale e con opere nuove ed inedite per l'occasione culturale, ma anche Silvio Craia, maceratese e grande amico dello Spoleto Meeting Art. Ci sono anche Adele Filomena e Sillvio Amato, artisti campani, grandi protagonisti del festival Costiera Arte, il romano Cruciani Luca, la pugliese Vandagrazia De Giorgi, l'aretino Lucio Gatteschi, la romana Iallussi Sevasti, Livi Sabrina con le sue innovazioni, e naturalmente Lorenzo Ludi, grande rivelazione dello Spoleto art festival 2017, Andrea Natale, l'artista casertano innamorato di Spoleto, Onidi Stefania, professoressa new entry della kermesse, Il perugino Luigi Rossi, il campano Sergio Eccomi, la musicista ed artista a 360 gradi Mohan Testi, Giuseppe Toscano grande amico dello Spoleto meeting art, il campano Antonio Tramontano, Luciano Vetturini con le sue opere di grande sperimentazione, Massimo Zavoli , incisore, professore ed artista, ma anche intellettuale del 21° secolo con le sue molteplici attività, raccontate nelle sue opere.
Un gruppo eterogeneo ed importante che vuole confrontarsi e fare cultura ed allora lo Spoleto Meeting art non poteva trovare che personaggi di grandissimo spessore ed assoluto valore culturale a partire da Isabella Rondina che rappresenterà, nella presentazione che avverrà alle ore 16 30 di domani sabato 13 gennaio, con il gruppo Cairo editore punto di riferimento il mensile Arte ed il Cam ( Editoriale Giorgio Mondadori) definito il libro miliare dell'arte contemporanea e del quale si farà una mini presentazione del 2018 ed alcune anticipazioni del 2019 ( edizione per la quale il prof Luca Filipponi e lo Spoleto Art festival hanno già confermato la partnership). Per stare sul pezzo, come si dice, sarà presente anche Fabrizio Borghini con Toscana Tv, mentre non poteva mancare la musica con la soprano Tania Di Giorgio, che sta lavorando per l'edizione 2018 dello Spoleto Art festival, come direttore artistico musica.
La mostra resterà aperta fino al 28 gennaio dalle ore 9 alle ore 19 .

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Come ogni estate, non c'è un giorno senza sagre. Che ne pensate?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News