Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 18 Agosto - ore 20.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La voce del poeta contadino ad Ethnografica

Al via la VII edizione della assegna dedicata alle ricerche di etnografia e di antropologia culturale. Il film documento di Beppe Mecconi restituisce la presenza e la voce di Paolo Bertolani.

La voce del poeta contadino ad Ethnografica

La Spezia - Torna al Museo Etnografico “Giovanni Podenzana” per la sua VII edizione il 18, 19 e 20 ottobre dalle 17. La rassegna dedicata alle ricerche di etnografia e di antropologia culturale, organizzata dai Servizi Culturali del Comune della Spezia e dal Museo Civico Etnografico “Giovanni Podenzana” non ha quest’anno un tema portante ma dedica tre giornate ad altrettanti, diversi argomenti. Mercoledì 18 Mario Ferraguti e Rossana Piccioli esporranno i risultati della ricerca sul campo fra i “guaritori di campagna”, restituendo una dimensione segreta ma perdurante che vede soprattutto le donne interpreti e custodi di una tradizione che attraversa il tempo. Un nuovo, straordinario film dedicato agli uomini e alle donne che “segnano” è il frutto dell’indagine fra la gente dell’Appennino e della Lunigiana.

Giovedì 19 Piergiorgio Cavallini e Beppe Mecconi omaggeranno Paolo Bertolani: l’importanza delle piccole cose, i profumi aspri e dolci della campagna e del mare della “Contea di Levante”, rivivono attraverso la rilettura di alcuni componimenti del grande “poeta contadino” che efficacemente usò la lingua materna per esprimere il senso di una terra. Il film documento di Beppe Mecconi restituisce la presenza e la voce del poeta. Venerdì 20 Michele Armanini dimostrerà come linguistica e archeologia, discipline apparentemente distanti dal tema della cucina e della gastronomia possano svelare consuetudini legate alle diverse aree culturali della Liguria, dando prova che esistono una Liguria storica e una Liguria etnografica con usi, utensili, cibi e caratteristiche culturali ben definite.

La rassegna è organizzata con il patrocinio della Società Dante Alighieri della Spezia e la collaborazione dell’Istituto internazionale di Studi Liguri Sezione Lunense. Durante la seconda giornata Pietro Baldi, presidente della Società Dante Alighieri assegnerà il Premio “Ethnografica 2017”. Al termine della relazione di venerdì 20 ottobre verrà offerto un piccolo rinfresco ai convenuti. Gli incontri sono ad ingresso libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News