Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Settembre - ore 18.48

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La lavanda dei piedi celebrata in una poesia di Renzo Fregoso

Il decano dei lirici spezzini, oggi 98enne.

La lavanda dei piedi celebrata in una poesia di Renzo Fregoso

La Spezia - Alla bella età di 98 anni, Renzo Fregoso è il decano dei poeti spezzini, artefice di numerose raccolte di versi, sia in lingua italiana sia in dialetto spezzino, che per lui, uno dei “ragazzi di don Mori” (dal nome di don Antonio Mori, parroco in piazza Brin durante la guerra), è il dialetto caratteristico del quartiere Umbertino, cuore pulsante della Spezia ottocentesca. 98 anni non sono pochi, ma Fregoso è sempre lucidissimo. E per la Pasqua 2020, così diverso da tutti gli altri, ha voluto dedicare una piccola poesia alla metafora di uno degli aspetti più belli delle liturgie della Settimana Santa, purtroppo quest’anno sospeso: la lavanda dei piedi. Eccola

Servo un verso alla volta lo decanto
lo verso nel bacile d’un disgelo
siediti
in questo balenìo di cielo
ti lavo i piedi.
Li asciuga poi l’ardore
della poesia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News