Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 01 Ottobre - ore 18.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La grande arte al cinema riparte da Leonardo

Sarà possibile a breve prenotare i posti con il nuovo sistema cassa online comodamente da casa direttamente sul nuovo sito www.nuovoastoriagaribaldi.it

una notte al louvre primo appuntamento
La grande arte al cinema riparte da Leonardo

La Spezia - Torna la Grande Arte al cinema "Il Nuovo" della Spezia e "Astoria" di Lerici. Ecco gli appuntamenti da non perdere
dopo la pausa forzata: quattro nuovi titoli per fare partire la stagione 2020 della Grande Arte al Cinema di Nexo Digital.
Sarà possibile a breve prenotare i posti con il nuovo sistema cassa online comodamente da casa direttamente sul nuovo sito www.nuovoastoriagaribaldi.it

In primis "Una notte al Louvre: Leonardo da Vinci" in proiezione lunedì 21, martedì 22, mercoledì 23 dalle 16 alle 18, all'Astoria martedì 22 alle 21, mercoledì 23 alle 17.30 e 21. La pellicola offre l’occasione unica di contemplare da vicino le opere di Leonardo. La retrospettiva senza precedenti del Louvre dimostra come Leonardo avesse elevato la pittura al di sopra di tutte le altre ricerche. La mostra ha accolto oltre 1 milione di visitatori, stabilendo un record assoluto per il Museo del Louvre. Ora, l’arrivo al cinema estende ulteriormente la platea di quell’evento straordinario, aprendolo a un pubblico ancora più vasto in tutto il mondo. È la prima volta che il Museo del Louvre viene presentato in un film documentario proiettato esclusivamente nelle sale cinematografiche in oltre 60 paesi con traduzioni in 30 lingue. Quattro notti di riprese e una squadra di 30 tecnici hanno reso possibile la realizzazione del docu-film girato sotto la direzione di Pierre-Hubert Martin.

Il 12, 13, 14 ottobre sarà invece il turno di "Maledetto Modigliani", diretto da Valeria Parisi, in occasione del centenario dalla scomparsa di Amedeo Modigliani (1884-1920). Un artista d’avanguardia diventato un classico contemporaneo, una vita e un talento oltre la leggenda. Arriverà nelle sale solo il 9, 10, 11 novembre "Pompei. Eros e mito", che propone un viaggio indietro nel tempo di duemila anni. Pompei è un luogo unico al mondo, capace di incantare ogni anno più di 4 milioni di visitatori provenienti da ogni parte del globo.

Il 14, 15, 16 dicembre il viaggio prosegue nel Rinascimento con "Raffaello, il giovane prodigio", diretto da Massimo Ferrari e prodotto da Sky in occasione dei 500 anni dalla morte dell’artista. Il docu-film si propone di raccontare l’urbinate a partire dai suoi straordinari ritratti femminili. La madre, l’amante, la committente, la dea: le ‘protagoniste’ della vita di Raffaello permettono di raccontare il pittore da una nuova prospettiva e indagare sulla sua continua ricerca della bellezza assoluta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News