Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Novembre - ore 09.37

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La corrida salsa spezzina piace e il prossimo anno si farà anche nei quartieri

ER BORBOGION
La corrida salsa spezzina piace e il prossimo anno si farà anche nei quartieri

La Spezia - Successo e tanto pubblico al Palco della Musica per la prima edizione del “Er Borbogion: dilettanti spezzini allo sbaraglio“, ovverosia ‘A Corida dea Spèza. Evento gratuito ispirato alla famosa Corrida presentata da Corrado e, dapprima radiofonica, in seguito versione televisiva. L’organizzazione della serata che riempie una volta tanto i giardini pubblici della città, è stata opera dell’instancabile associazione Prospezia, ben coadiuvata dall’entità di quartiere Prospezia Ciassa Brin e il tutto con il patrocinio del Comune della Spezia. Patron della manifestazione Marco Tarabugi.

Una dozzina i concorrenti in gara che si sono esibiti, animati prima ancora che dall’obiettivo di vincere, da quello primario di divertirsi e fare divertire. Il pubblico giudicante forse si è divertito ancor di più ad esprimere giudizi positivi applaudendo a più non posso e in giudizi negativi con fischi, campanacci e tric trac. A tal proposito importante la presenza della associazione Joy’n’ Joy animazione e truccabimbi e che si è presentata per la distribuzione di fischietti tric trac e similari. Ci ha pensato Maurizio Damerini, coadiuvato dall'appositamente svampita Esebel Miroglio, e disturbato dal simpatico mimo clown Giorgio Ramognino e dallo strabico notaio Mirco Giorgi, ha guidare la serata, con Luciano Venturi in regia e scenografia affidata a Gianpietro Orlandini.

Presente anche una giuria tecnica atta a valutare i consensi o i dissensi del pubblico giudicante. Tanti applausi per gli ospiti d’onore: Danilo Othavio, Andrea Imparato e Antonio Clerici. Veniamo ai nomi degli arditi e simpatici concorrenti: Marcello Bagnato, Enzo Canalini, Luca Cristiani, Paola Infortuna, Alberto Aliotta, Chiara Giordano, Simone Montaresi, Raffaele Praia e le girls Franca Rapallo e Mara Bramapane, Antonio Pagano, Francesca Rossi e Fabrizio Landucci. Alla fine la vittoria è andata a Raffaele Praia e le girls Franca Rapallo e Mara Bramapane che hanno
proposto “Sono solo canzonette“ di Bennato. Secondo posto per Andrea Canalini bravissimo con l’armonica a bocca in una struggente “La vie en rose“.
Alla fine premi e applausi per tutti con l’assessore alle attività produttive Lorenzo Brogi che ha incoronato i primi classificati insieme al vice presidente di Prospezia Gianluca Capellazzi. L’associazione Prospezia sta già studiando una formula per il prossimo anno: proporre l’evento in due o tre quartieri e poi portare i primi tre o quattro classificati in un appuntamento finale da farsi in centro città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News