Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Novembre - ore 18.06

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La Spezia si prepara alla Cena in bianco. Attese più di mille persone

L'appuntamento è fissato per il 23 luglio. Emergono le prime indiscrezioni. Cambio al vertice di La Spezia vivi il centro. La nuova presidentessa è Claudia Cerretti.

La Spezia si prepara alla Cena in bianco. Attese più di mille persone

La Spezia - La Cena in bianco spezzina punta al raddoppio. L'anno scorso gli iscritti erano 600 quest'anno, obiettivo sarà superare le mille adesioni. Fervono i preparativi per l'evento glam dell'estate che si terrà alla Spezia il 23 luglio. Il luogo, come da tradizione, non è ancora stato svelato ma gli ingredienti sono già pronti il primo step dovrà essere intanto dare la propria adesione poi i dettagli verranno svelati pian piano.
A farsi promotore dell'evento, anche quest'anno, oltre ai fondatori del “marchio” sarà il comitato Spezia Vivi il centro. A ricordare gli obiettivi della cena è la presidentessa del comitato Claudia Cerretti.
Alla seconda edizione, la Cena in Bianco alla Spezia sta già registrando un numero elevato di iscrizioni. “Per ora un po' di suspence su luogo e data come ogni flash mob che si rispetti - si legge in una nota -. Ricordiamo che si tratta di una cena urbana ecologica il cui regolamento prevede tovaglie e tovaglioli rigorosamente in tessuto, piatti in porcellana, calici e bicchieri in vetro o cristallo....assolutamente vietati carta e plastica! Ognuno realizza il menù che gradisce e lo porta con sé! Vino e acqua in tavola come vuole la tradizione italiana ma vietati i superalcolici”
Come funziona la Cena in bianco. Nel giorno e nell'ora stabiliti dell'invito ogni ospite che avrà dato la propria adesione, scrivendo una mail a cenainbiancolaspezia@outlook.it, comunicando i propri dati e il numero di commensali al proprio tavolo, apparecchia e imbandisce la propria tavola con fiori, lanterne, candelabri e quanto più la propria fantasia suggerisce.
“Prepara e si siede a cenare vivendo l'emozione di una cena unica - si legge ancora nella nota -, in un luogo insolito della città dove mai avrebbe immaginato di cenare insieme a sconosciuti a cui si troverà forse anche ad offrire un caffè o un pezzo di torta in un'atmosfera di grande amicizia. L'obiettivo del progetto è essere tutti insieme testimoni dei valori rappresentati dalle 5 "e" etica, ecologia, eleganza, educazione, estetica.
“Un'immensa tavolata con tante file vicine senza capotavola - si legge nella nota -, nel rispetto della sicurezza, a formare una suggestiva sala da pranzo che celebra la vera tradizione italiana a tavola. La bellezza della condivisione, il senso più profondo della convivialità l'amore per la propria città, la bellezza di apparecchiare per gli altri, di ospitarsi, il rispetto per il territorio facendo qualcosa di bello per sé stessi e per la propria città”.
Queste le motivazioni che hanno spinto gli organizzatori del Comitato Spezia Vivi il Centro ad aderire all'Associazione “To be unconventional” a livello nazionale e portare anche a Spezia questo meraviglioso evento ideato da Antonella Bentivoglio D'afflitto.
“Non è un evento glamour – precisa il comitato nella nota -, non è un wedding, è una cena seduti , sobria ma elegante come quando si fa bella la tavola per amici e familiari a casa ma con l'unicità di essere per strada. Grazie alle tante fotografie di tutti postate sui social, le immagini della propria città fanno il giro del mondo dando enorme visibilità ai luoghi incantevoli del nostro Paese generando un importante incoming turistico! I negozi si preparano al tema del "Bianco". L'indotto non è da trascurare. E' caccia all'abito bianco da indossare quel giorno, magari un particolare elegante o eccentrico, un cappello, una stola piuttosto che spille con fiori speciali! E perché no...tirare fuori dall'armadio l'abito da sposa e indossarlo per quella serata! No non è Utopia! Tutto questo è la Cena in bianco alla Spezoa!”
Claudia Cerretti è la presidente facente funzione in sostituzione di Marina Geirola attualmente sospesa dal suo ruolo all'interno del Comitato per volere suo in primis e dei soci che ritengono di non voler confondere le funzioni del Comitato con la Politica.
Per iscrizioni e informazioni scrivere una mail a cenainbiancolaspezia@outlook.it, pagina Facebook #cenainbiancolaspezia. Per saperne di piu' spezia#vivilcentro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure