Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Marzo - ore 17.13

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

L’Orchestra della Svizzera italiana al Civico con Sergej Krylov

Aapre la nuova stagione dei “Concerti a Teatro”, promossi dalla Fondazione Carispezia. Sino al 25 gennaio è possibile sottoscrivere l'abbonamento per gli otto appuntamenti in programma sino ad aprile.

L’Orchestra della Svizzera italiana al Civico con Sergej Krylov

La Spezia - Sta per iniziare al Teatro Civico della Spezia la sesta stagione dei “Concerti a Teatro”: otto appuntamenti da gennaio ad aprile promossi dalla Fondazione Carispezia che vedranno protagonisti alcuni degli artisti più rinomati e acclamati nel mondo della musica classica.

Il primo concerto in cartellone si terrà venerdì 25 gennaio, alle 21, con l’Orchestra della Svizzera italiana e Sergej Krylov. Prodigioso violinista russo, in questa occasione Krylov si presenta anche in veste di direttore; insieme alla storica Orchestra della Svizzera italiana – fondata nel 1935 e da allora diretta da grandi personalità musicali - offrirà un programma di grande suggestione, con l’esecuzione del celebre concerto per violino e orchestra di Mendelssohn, una delle opere romantiche più amate dal pubblico.
Il concerto si aprirà sulle note del compositore estone Arvo Pärt con una delle sue composizione più note: Fratres. La musica di Pärt è apprezzata soprattutto per la semplicità d’ascolto e la trasparenza emotiva, che lo avvicinano al linguaggio minimalista. Seguirà la Serenata per archi, scritta da Antonin Dvorák in terra boema, a cui il brano si ispira per la carica melodica e popolare.

Il concerto sarà anticipato da una guida all’ascolto a cura del direttore artistico di “Concerti a Teatro”, Miren Etxaniz, il giorno stesso dell’evento, alle ore 18.00 presso il Ridotto del Teatro Civico, per fornire approfondimenti sul programma musicale e sull’intero cartellone (ingresso libero).

Fino al 25 gennaio, inoltre, sarà ancora possibile sottoscrivere l’abbonamento ai concerti in cartellone ad un costo contenuto, in particolare per le nuove generazioni: 90 euro è il costo massimo per gli otto appuntamenti, 65 euro il costo riservato per gli aventi diritto al prezzo ridotto; 35 euro per gli studenti universitari e i giovani under 19.

Per informazioni: www.fondazionecarispezia.it / Biglietteria Teatro Civico della Spezia via Fazio 45 e via Carpenino, La Spezia - tel. 0187 727521 - Online: www.vivaticket.it.

Orchestra della Svizzera italiana
Il premio discografico internazionale International Classical Music Awards - ICMA 2018 corona l’evoluzione artistica dell’OSI e del suo direttore principale Markus Poschner, che s’impongono sulla scena europea con interpretazioni innovative e convincenti. Due le rassegne principali dell’Orchestra: la prima nella Sala Teatro LAC - Lugano Arte e Cultura, di cui è Orchestra residente; la seconda all’Auditorio Stelio Molo RSI a Lugano. Di rilievo inoltre le coproduzioni operistiche e di danza con le istituzioni regionali e con partner internazionali, così come l’attività in tournée e la presenza a festival europei. Straordinario l’impegno per i più piccoli e per la formazione musicale dei giovani. Fondata nel 1935, l’OSI è stata diretta da grandi personalità musicali. Da quasi 20 anni inoltre gode di un rapporto privilegiato con Martha Argerich, che ha scelto Lugano come sede del suo Progetto. L’OSI si compone di 41 musicisti stabili ed è sostenuta principalmente dalla Repubblica e Cantone Ticino - Fondo Swisslos, dalla Città di Lugano, dall’Associazione degli Amici dell’OSI, da BancaStato, sponsor principale e da Helsinn, partner internazionale.

Sergej Krylov
Affermatosi come uno dei maggiori talenti della sua generazione, Sergej Krylov, nato a Mosca nel 1970 in una famiglia di musicisti, è ospite abituale delle principali sale da concerto internazionali e ha collaborato con le più importanti orchestre del mondo. Ha vinto, giovanissimo, tre importanti concorsi internazionali: Lipizer, Stradivari e Kreisler di Vienna. Tra le personalità artistiche che hanno maggiormente influenzato la sua formazione artistica spicca il celebre violoncellista Mstislav Rostropovich per il rapporto di amicizia e stima professionale creatosi negli anni. La scorsa stagione ha eseguito in prima mondiale il Concerto per violino e orchestra di Ezio Bosso ed è stato chiamato da Krzysztof Penderecki per registrare il suo Concerto per violino Metamorphosen nell’ambito di un vasto progetto che prevede la registrazione integrale di tutte le sue opere con la direzione del compositore stesso.



“Concerti a Teatro” - programma Stagione 2019

Venerdì 25 gennaio
Orchestra della Svizzera italiana
Sergej Krylov direttore, violino
Mendelssohn, Dvorák, Pärt

Giovedì 7 febbraio
Aris Quartett
Anna Katharina Wildermuth, violino
Noémi Zipperling, violino
Caspar Vinzens, viola
Lukas Sieber, violoncello
Haydn, Dvorák, Janácek

Mercoledì 20 febbraio
Grigory Sokolov, pianoforte
Beethoven, Brahms

Sabato 9 marzo
I Solisti Aquilani
Sergei Nakariakov, flicorno e tromba
Haydn, Schubert, Grieg

Giovedì 14 marzo
Celebrazioni per il ventennale del gemellaggio La Spezia – Bayreuth
In collaborazione con Comune della Spezia

Quartetto Accardo
Salvatore Accardo, violino
Laura Gorna, violino
Francesco Fiore, viola
Cecilia Radic, violoncello
Paganini, Verdi, Wolf

Venerdì 29 marzo
George Li, pianoforte
Beethoven, Schumann

Venerdì 5 aprile
Simone Rubino, percussioni
Enrico Dindo, violoncello
Programma da definire

Martedì 16 aprile
The Swingles
Tallis, Corelli, Bach, Piazzolla, The Beatles, Simon and Garfunkel

Media partner: Rai Radio3

Info:
Fondazione Carispezia - www.fondazionecarispezia.it - tel. 0187 258617

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sergej Krylov Mary Slepkova


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News