Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 26 Settembre - ore 19.53

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

L'Arena cinema di Piazza Europa spara gli ultimi colpi: un finale da non perdere

Sino all'8 settembre
L'Arena cinema di Piazza Europa spara gli ultimi colpi: un finale da non perdere

La Spezia - Dopo il grande successo dell'Arena Cinema in Piazza Europa, la programmazione continua fino a martedì 8 settembre, una settimana di grandi film in esclusiva, si parte il 1° settembre alle 21 con un evento nazionale che propone nella prima settimana una programmazione di alto livello, in esclusiva Fellini degli Spiriti, il ritratto definitivo del maestro Federico Fellini diretto da Anselma Dell'Olio. A cento anni dalla nascita del Maestro, il film indaga in profondità la sua passione per quello che lui definiva, in breve, il mistero, l’esoterico, il “mondo non visto” in una ricerca incessante di altre possibilità, altre dimensioni, altri viaggi e di tutto quello che può far volare lo spirito e la mente.

Mercoledì 2 settembre Gamberetti per Tutti, un'iniezione di libertà e gioia di vivere. Uno dei film più divertenti negli ultimi tempi. Un "Priscilla regina del deserto" aggiornato ai giorni nostri, con battute fulminate e una regia svelta e intelligente. Da non perdere.

Giovedì 3 settembre in collaborazione con la Provincia della Spezia Marie CurieFisica e chimica di origine polacca, Marie Sklodowska-Curie è una pioniera nello studio della radioattività. La sua vita è consacrata alla ricerca scientifica insieme al marito Pierre Curie, fino alla sua accidentale morte. In un ambiente maschile e conservatore, Marie, rimasta sola, deve lottare per trovare il suo posto.

Venerdì 4, sabato 5, domenica 6 settembre Meraviglia greca firmata da Giorgos Lanthimos: irriverente, fantasiosa, toccante, un'ora e mezza di sentimenti diversi, confusi, contraddicenti. L'unica cosa certa e' che si tratta di un film che risulta impossibile scrollarsi di dosso, dimenticarlo, ignorarlo.

Lunedì 7 settembre si parla di un tema di scottante attualità: la storia di una scuola media in cui dai primi anni si concentrano in classi di sostegno gli allievi che non esprimono opzioni su materie come il latino, lingue straniere o musica. Dal Dipartimento dell’Ardèche arriva la giovane Samia che viene nominata vice preside e si deve specificamente occupare degli insegnanti e degli assistenti che operano con i ragazzi ritenuti ‘difficili’. Il suo non sarà un compito privo di ostacoli ma la sua stessa condizione l'aiuterà a comprendere i loro problemi, il che non significa giustificare i loro comportamenti.

La straordinaria stagione cinematografica in arena si conclude martedì 8 settembre con una sorpresa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News