Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 21 Luglio - ore 20.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Jazz4kids, laboratori di improvvisazione per i giovani

Jazz4kids, laboratori di improvvisazione per i giovani

La Spezia - Nell’ambito del programma del 50° Festival Internazionale del Jazz della Spezia sono previsti per la prima volta laboratori di improvvisazione e musica d’insieme Jazz per giovani strumentisti e cantanti dai 7 ai 19 anni con o senza conoscenza e pratica musicali.

I laboratori si articoleranno su quattro moduli: il primo per bambini dai 7 ai 12 anni senza alcuna conoscenza musicale (modulo younger jazz B); il secondo per bambini dai 7 ai 12 anni con conoscenze musicali e pratica strumentale (modulo younger jazz A); il terzo per ragazzi dai 13 ai 19 anni senza alcuna conoscenza musicale (junior jazz B); il quarto per ragazzi dai 13 ai 19 anni con conoscenze musicali e pratica strumentale.

I laboratori di musica d'insieme si svolgeranno in lezioni collettive di 2 ore l'una compresi momenti personalizzati, con divisione per strumenti, di sviluppo delle capacità personali; in entrambi saranno illustrati alcuni argomenti teorici relativi all’improvvisazione che saranno affrontati in concreto nel laboratorio di musica d’insieme.

I laboratori sono rivolti prevalentemente a strumentisti e cantanti senza alcuna preparazione pregressa di jazz o anche in possesso di conoscenze delle strutture armoniche più semplici (Blues maggiore e song) con improvvisazione su scale blues e pentatoniche. I laboratori termineranno con un concerto pubblico dei partecipanti effettivi. Sono ammessi allievi uditori in tutti i moduli.

I laboratori si svolgeranno presso l’Oratorio Don Bosco (via Roma 138 - La Spezia) nei giorni martedì 24 e mercoledì 25 luglio con i seguenti orari : 10.00/13.00 - 15/.00/18.30. Il prezzo per le due giornate è di €50.

Info e iscrizioni: g.franceschinitp@libero.it

www.festivaljazzlaspezia.it



Di seguito, nel dettaglio, i quattro moduli:







Modulo younger jazz B (6 ore di corso più il concerto)

· Body percussion, improvvisazione e interazione corporea, uso della vocalità e dello strumento nell'improvvisazione.

· Creazione e interazione con i suoni del corpo e con la vocalità; la pratica dell'interazione corporea nella creazione di ritmi, indipendenza degli arti, sviluppo del timing.

· L'uso dell'improvvisazione idiomatica e non nella body percussion, la conduction, l’incertezza pertinente nella creazione estemporanea strumentale.

· La struttura armonica del blues e le scale pentatoniche e blues, l’uso dei fonemi nello scat vocal. Pratica di call&response vocale e/o strumentale.

· L’improvvisazione orizzontale e verticale. Pratica di improvvisazione sulla struttura del Blues “arcaico”



Modulo younger jazz A (6 ore di corso più il concerto)

· Body percussion, improvvisazione e interazione corporea, uso della vocalità e dello strumento nell'improvvisazione

· La struttura armonica del blues e le scale pentatoniche e blues, l’uso dei fonemi nello scat vocal. Pratica di call&response vocale e/o strumentale

· L’improvvisazione orizzontale e verticale. Pratica di improvvisazione sulla struttura del Blues “arcaico”

· Le principali abitudini della jam session jazz, il repertorio del Jazz



Modulo Junior Jazz B(6 ore di corso più il concerto)

· Body percussion, improvvisazione e interazione corporea, uso della vocalità e dello strumento nell'improvvisazione

· L’improvvisazione nel jazz e nelle musiche afroamericane archetipi, brevi cenni storici e uso del call&response

· La struttura armonica del blues e le scale pentatoniche e blues, l’uso dei fonemi nello scat vocal. Pratica di call&response vocale e/o strumentale

· L’improvvisazione orizzontale e verticale. Pratica di improvvisazione sulla struttura del Blues “arcaico”

· Le principali abitudini della jam session jazz, il repertorio del Jazz

· L’improvvisazione orizzontale e verticale, l’uso delle approach notes. Pratica di “licks” sulle strutture del blues in C, in F, in Bb











Modulo Junior Jazz A (6 ore di corso più il concerto)

· L’improvvisazione nel jazz e nelle musiche afroamericane archetipi, brevi cenni storici e uso del call&response

· La struttura armonica del blues e le scale pentatoniche e blues, l’uso dei fonemi nello scat vocal. Pratica di call&response vocale e/o strumentale

· L’improvvisazione orizzontale e verticale. Pratica di improvvisazione sulla struttura del Blues “arcaico”

· Le principali abitudini della jam session jazz, il repertorio del Jazz

· L’improvvisazione orizzontale e verticale, l’uso delle approach notes. Pratica di “licks” sulle strutture del blues in C, in F, in Bb

· Ascolti di soli sul blues e scelta del solo da trascrivere

· La creazione della frase improvvisata, ovvero come coniugare “ciò che sai a ciò che sei”

· L'uso delle tensioni e riposi nei diversi livelli del solo. Pratica sulle strutture del blues in C,in F, in Bb. L’inteplay

· Il repertorio vocale e strumentale del gruppo jazz e le principali prassi esecutive. Scelta del repertorio in relazione alla “regia del concerto”

· La struttura armonica del “rhythm changes” e le principali sostituzioni armoniche

· Studio di licks sul “R.C.” , basi teoriche e uso di altre sostituzioni (tritono, dominanti secondarie, ecc.)

· Studio di temi di “R.C.” nelle diverse tonalità, ascolti guidati e scelta del solo da trascrivere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Come ogni estate, non c'è un giorno senza sagre. Che ne pensate?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News