Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Novembre - ore 18.22

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Jasmine Trinca presenta il film su Stefano Cucchi

Sabato al cinema Il Nuovo arriva l'attrice romana, che in "Sulla mia pelle" di Alessio Cremonini recita nel ruolo della sorella Ilaria presentato al Festival del cinema di Venezia.

IL FILM del momento
Jasmine Trinca presenta il film su Stefano Cucchi

La Spezia - Dopo i grandi ospiti al Porto Mirabello, la Spezia continua ad accogliere i grandi interpreti del cinema italiano. Sabato 15 settembre alle 17.30 al Cinema Il Nuovo sarà Jasmine Trinca, reduce dal successo del Festival di Venezia insieme al regista Alessio Cremonini, a presentare "Sulla Mia Pelle", film in cui interpreta in maniera formidabile la sorella di Stefano Cucchi (interpretato da Alessandro Borghi).

Nata a Roma nel 1981, Jasmine Trinca batte altre 2.500 provinanti per il ruolo di Irene in "La stanza del figlio" (2001) di e con Nanni Moretti. Dopo il successo del film, un Globo d'Oro come miglior attrice esordiente e una candidatura ai David come non protagonista, la frequentazione del corso di laurea in archeologia si spegne progressivamente, e la prospettiva di una vera carriera d'attrice si concretizza. Sarà di nuovo sul set con il suo mentore Moretti in "Il caimano" del 2006, nei panni di un'ambiziosa giovane regista, ruolo che le farà sfiorare di nuovo il David di Donatello.

Nel 2003 è nel cast corale di "La meglio gioventù" di Marco Tullio Giordana (altra nomination ai David), nel 2005 si fa conoscere in ambito più umoristico e leggero, recitando con Silvio Muccino nel primo "Manuale d'amore". Un importante contributo alla sua nascente carriera le viene dato da Michele Placido, che la dirige nel film sulla Banda della Magliana, "Romanzo criminale" (2005), mettendola accanto a Kim Rossi Stuart, e più avanti accanto a Riccardo Scamarcio in "Il grande sogno" (2007), per il quale vincerà il Premio Marcello Mastroianni a Venezia. Con Rossi Stuart tornerà a recitare in "Piano, solo" (2007) di Riccardo Milani.

Dopo vari impegni anche all'estero e un film tv con Francesco Scianna ("Ti amo troppo per dirtelo", 2012), ha una vera impennata con due lavori costruiti anche su di lei: il contemplativo "Un giorno devi andare" (2013) di Giorgio Diritti e "Miele" (2013), opera prima di Valeria Golino. Per entrambi i film ottiene candidature ai David come migliore protagonista femminile.
Nel 2015 è nel cast internazionale di "The Gunman" di Pierre Morel, thriller d'azione con Sean Penn, Idris Elba e Javier Bardem. Sempre nel 2015 è di nuovo accanto a Riccardo Scamarcio in "Nessuno si salva da solo" di Sergio Castellitto, e partecipa al cast corale di "Maraviglioso Boccaccio" dei fratelli Taviani, e poi la grande prova con "Fortunata" di Sergio Castellito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News