Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Marzo - ore 23.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Interazioni infernali nel viaggio di "Socialmente" a Fuori Luogo

Doppio appuntamento con lo spettacolo di Frigoproduzioni vincitore di "Borsa Pancirolli 2014", "Festival Young Station 2014" e "OFFerta Creativa 2014".

Interazioni infernali nel viaggio di `Socialmente` a Fuori Luogo

La Spezia - Social network. Il confine tra realtà e finzione. Quanto pesano nella vita di tutti i giorni? Perchè se ne diventa dipendenti? Quali sono i rischi? Domande che nell'epoca di Internet e dell'interazione virtuale nascono spontaneamente. L'aspetto più cupo di tutta questa modernità se ne parlerà, o meglio, verrà portato in scena per due giorni al Dialma Ruggiero.
"Socialmente", una produzione di Frigoproduzioni /Compagnia degli Scarti, sbarca al centro culturale di Via Monteverdi il 17 e il 18 marzo alle 21. Lo spettacolo si è aggiudicato i premi "Borsa Pancirolli 2014", "Festival Young Station 2014" e "OFFerta Creativa 2014". "Socialmente" è di e con Francesco Alberici e Claudia Marsicano, la drammaturgia è Francesco Alberici, l'assistente alla regia è Daniele Turconi.
Lo spettacolo può raccontare un giorno o un anno di vita (la dimensione atemporale impedisce ogni cronologia esatta) di due giovani totalmente alienati. In un’allucinazione continua scorrono i sogni di successo e gli incubi di fallimento di due soggetti desiderosi di amare ma incapaci di farlo.
“Socialmente” è uno spaccato atemporale della vita di due giovani totalmente alienati: in un’allucinazione continua scorrono i sogni di successo e gli incubi di fallimento di due soggetti desiderosi di essere ma incapaci di farlo. Grazie all’uso di un linguaggio che implode e si disintegra – non si comunica attraverso il dialogo, ma con sproloqui verbali e fisici, lunghi silenzi e improvvise esplosioni – e alla mancanza di una netta demarcazione tra azione e pensiero, realtà e irrealtà si confondono, così come accade sempre più nella vita di tutti noi.
La realtà è subordinata a un principio di virtualità, l’identità reale è complementare all’identità virtuale, “Se non sono su Facebook, in parte non sono anche nella realtà”. I social network e la televisione sono contenitori all’interno dei quali si sviluppano e si sfogano pulsioni, emozioni e paure e ciò che agiamo al loro interno ha conseguenze, almeno emotive, anche nella realtà. Per contro, ciò che accade all’esterno e non viene sperimentato in prima persona, viene vissuto attraverso i mezzi virtuali. Senza voler esprimere giudizi su questi meccanismi, Frigoproduzioni tenta di analizzarli e descriverli mediante il linguaggio del teatro.
Per prenotare contattare: 3282007184 - 0187713264. Biglietti: Intero 15€, under30 10€, ridotto studenti scuole superiori 5€.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure