Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 24 Gennaio - ore 23.14

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Incursione nella base sotterranea segreta dell'Acquasanta | Video

Due urbex stranieri hanno girato indisturbati nei meandri dell'ex installazione militare della Guerra Fredda, pubblicando poi il video su YouTube.

immagini inedite
Incursione nella base sotterranea segreta dell'Acquasanta

La Spezia - Torce elettrice accese e videocamere in mano, così due esploratori urbani hanno filmato e pubblicato di recente in rete le immagini della base scavata al di sotto della collina di Fabiano. Che alle spalle della base navale spezzina esistesse un'estesa rete di gallerie costruite durante la Guerra Fredda non era un segreto. Me nessuno le aveva mai documentate come gli urbex di Exploring the Unbeaten Path. Il motivo è semplice: l'ingresso è normalmente vietato nelle ex officine protette, realizzate negli anni Cinquanta per garantire la funzionalità dell'arsenale marittimo anche in caso di una guerra nucleare. Vietato in quanto zona militare e per motivi di banale sicurezza personale.
Eppure i due giovani stranieri che hanno confezionato il video sono riusciti, nottetempo, a sgattaiolare all'interno e a girare indisturbati per decine di minuti. Forse ore. Almeno questo è ciò che raccontano con immagini che sono già state viste da oltre 20mila utenti su YouTube in meno di 24 ore. Al al netto di enfatizzazioni e drammatizzazioni, sempre possibili, non pare essere solo un copione quello dell'incursione non autorizzata. La clip dura poco meno di mezz'ora, ma alle spalle c'è un'evidente (e professionale) opera di editing e montaggio. Il girato totale dovrebbe essere a rigor di logica ben più lungo.

I due non svelano mai la località, ammettono solo di essere in Italia. Ma qualsiasi spezzino riconoscerebbe al volo il contesto. La data del btliz è imprecisata, si sa solo che l'incursione inizia all'1.30 di notte e che con tutta probabilità siamo in piena estate visto l'abbigliamento. La scena si apre vicino all'entrata del campo sportivo Montagna e a pochi metri dallo stadio Picco (ben visibile sullo sfondo), dove gli urbex parcheggiano l'auto per prepararsi alla loro "impresa". Lo stacco successivo porta già alla cancellata d'entrata della ex base segreta lungo Viale Fieschi. Qui uno dei due prova a scavalcare la grata di ferro che chiude l'accesso carrabile: "Abbiamo spinto la ringhiera e c'è un po' più di spazio ora. Ci sono entrato a stento io, che sono 75 chili", dicono in inglese.
Da lì in poi è tutto un susseguirsi di corridoi e officine, che gli esploratori percorrono e analizzano a favore di spettatore. "Non abbiamo trovato una singola mappa di questo luogo sulla Rete, quindi non sappiamo cosa ci attende", ammettono. Banconi da lavoro, morse, trapani a colonna, pesanti paranchi da officina, generatori, pannelli di comando: dovunque ruggine, mobilio marcio, intonaco scrostato e umidità. Non si vedono tracce di amianto, che pure veniva ampiamente utilizzato a quell'epoca e che rende l'azione dei due urbex potenzialmente molto pericolosa. Accompagna il tutto un surreale sfondo sonoro di onde marine e gabbiani.

Il viaggio sotterraneo si conclude con l'approccio ad una scala in salita (ed in precarie condizioni) che porta ad un'uscita di emergenza molti metri più in alto. Presumibilmente all'altezza del quartiere di Fabiano. "E' il bunker più interessante che abbia mai visto in vita mia", si sente dire. Exploring the Unbeaten Path, che conta 280mila iscritti al proprio canale, ha pubblicato negli anni decine di video girati in tutto il mondo: Germania, Francia, Belgio, Olanda, Ucraina, Grecia, Albania, Georgia, Giappone, Iran, Ungheria, Tunisia, Cipro, Stati Uniti... c'è perfino un video girato al Circolo polare artico. Anche i commenti degli utenti sono entusiasti. E c'è chi riconosce presto la città: "That's La Spezia!".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Video

02/12/2020 - Incursione nei bunker dell'Acquasanta

La base sotterranea dell'Acquasanta


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News