Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Agosto - ore 14.18

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il riuso creativo diventa protagonista allo Spazio32

Il riuso creativo diventa protagonista allo Spazio32

La Spezia - Inaugura venerdì 21 luglio alle 17.30 a Spazio 32 - biblioteca e centro culturale della Fondazione Carispezia, in via Chiodo 32 – la mostra “I libri dei sogni”, che raccoglie le opere di riuso creativo realizzate dagli artigiani-artisti diversamente abili del Centro Socioeducativo “Il Nuovo Volo” di Ceparana di Bolano - gestito dalla Cooperativa Lindbergh con il supporto dell'Associazione “Su la testa Onlus” - e ispirate dalla designer Francesca Gianfranchi. Non tutti devono essere artisti, diceva Rodari, ma nell'ambito del laboratorio “I sogni fatti a mano” - l'atelier dove abitualmente vengono realizzate e commercializzate le opere visibili in mostra - a tutti viene data la possibilità di dare corso alla propria vena ideativa, all'insegna del principio “ottimizzare le risorse, evitare gli sprechi”: tutte le opere sono infatti realizzate con libri, altrimenti destinati al macero, donati a “Il libro dei sogni”, la prima libreria del territorio gestita da persone diversamente abili, aperta nel 2006 a Ceparana. Nelle opere il valore del riciclo diventa poesia, e la riabilitazione motoria produce bellezza offrendo agli artisti diversamente abili coinvolti nel progetto reali opportunità di crescita e autonomia.

Hanno partecipato alla creazione dei manufatti presenti nella mostra - visitabile a Spazio 32 fino al 4 agosto – Samanta Bertoldi, Simone Ferretti, Giada Giacomobono, Moustapha Ait Labyad, Margherita Micheletti, Sonia Righi. Durante il periodo dell’esposizione gli artigiani-artisti saranno personalmente presenti dalle 10 alle 12 a Spazio 32 per realizzare in diretta alcune delle loro creazioni e conoscere personalmente i visitatori per soddisfare ogni loro richiesta e curiosità.
Tutte le opere esposte possono essere inoltre acquistate scrivendo a libreria@cooperativalindbergh.it o direttamente presso la libreria “Il libro dei sogni” di Ceparana, contribuendo così a sostenere le attività del Centro Socioeducativo “Il Nuovo Volo”.

La libreria “Il libro dei sogni” nasce nel 2006 a Ceparana di Bolano, attualmente è ubicata in Piazza IV Novembre. È l'unica libreria del territorio che offre opportunità di formazione e lavoro a persone diversamente abili e un servizio alla comunità di importanza culturale e sociale, rappresentando un luogo di incontro e scambio in cui vengono abitualmente organizzati eventi per la promozione della lettura e dello stare bene insieme. “I sogni fatti a mano”, nato nel 2004 a Ceparana di Bolano, è un atelier in cui vengono realizzate e commercializzate tutte le opere ideate e progettate dalle persone diversamente abili del Laboratorio “Creazioni”, anche grazie alla collaborazione con “esperti” professionisti e volontari. Il Centro Socio Educativo Riabilitativo “Il Nuovo Volo” è un servizio territoriale a carattere diurno, inaugurato ufficialmente il 17 aprile 2004 a Ceparana nel comune di Bolano. Promosso dall'A.T.S. 61, è progettato e gestito dalla Cooperativa Lindbergh con il supporto dell'Associazione “Su la testa Onlus”. Per informazioni: tel. 0187 772339 - spazio32@fondazionecarispezia.it - Facebook, Twitter (@spazio32).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure