Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 27 Aprile - ore 14.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il cinema non si ferma mai, l'offerta di qualità di Nuovo e Astoria

Il cinema non si ferma mai, l´offerta di qualità di Nuovo e Astoria

La Spezia - Nuova settimana di cinema di qualità al cinema Il Nuovo della Spezia e all'Astoria di Lerici.

CINEMA IL NUOVO LA SPEZIA VIA COLOMBO 99

Mercoledì 19 Aprile

Ore 17.00 GLI AMORI DI UNA BIONDA ( i capolavori della Cineteca di Bologna ) il film è abbinato al doc REVELSTOKE UN BACIO NEL VENTO

Ore 21.15 L’ALTRO VOLTO DELLA SPERANZA

Giovedì 20 Aprile

Ore 17.30-21.15 FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO

Venerdi 21 Aprile

Ore 17.30-21.15 FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO

Sabato 22 Aprile

Ore 16.15-18.15-20.15-22.15 FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO

Domenica 23 Aprile

Ore 16.15-18.15-20.15-22.15 FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO

Lunedi 24 Aprile

Ore 16.15-18.15-20.15-22.15 FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO

Martedi 25 Aprile

Ore 15.30-17.30-19.30-21.30 FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO

Mercoledì 26 Aprile

Ore 16.30-18.00 Dawson City Il Tempo trai Ghiacci ( Anteprima)

Ore 19.30 Eugene Onegin ( In diretta dal Metropolitan Opera di New York )

CINEMA TEATRO ASTORIA LERICI VIA GERINI 18

Mercoledi 19 Aprile

Riposo

Giovedì 20 Aprile

Ore 17.30 - 21.15 FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO

Venerdi 21 Aprile

Ore 21.15 FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO

Sabato 22 Aprile

Ore18.00-21.30 FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO

Domenica 23 Aprile

Ore 16.15-18.15-21.30 FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO

Lunedi 24 Aprile

Ore 21.30 FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO

Martedi 25 Aprile

Ore 16.00-18.00-21.00 FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO

Mercoledi 26 Aprile

Ore 21.15 FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO

SINOSSI:

GLI AMORI DI UNA BIONDA ( I CAPOLAVORI RESTAURATI CINETECA DI BOLOGNA) La commedia dolceamara che rivelò anche in Occidente il talento di Milos Forman, futuro autore di Qualcuno volò sul nido del cuculo, Hair e Amadeus, inaugurando la stagione della nova vlna, la nouvelle vague praghese. Le disillusioni amorose d'una giovane operaia, in fuga dal torpore della provincia, si stagliano nel ritratto d'una generazione nuova e indecisa a tutto, ma risolutamente (e comicamente) fuori dal linguaggio e dalle retoriche ufficiali della 'programmazione socialista'.

A SEGUIRE ANTEPRIMA DOC REVELSTOKE UN BACIO NEL VENTO Il 15 ottobre 1915, tra le montagne del Canada Occidentale, un tragico incidente sul lavoro stronca la vita di Angelo Conte, giovane emigrato veneto di 28 anni. Nei trenta mesi trascorsi lontano da sua moglie Anna, Angelo non smise mai di scriverle. Cent'anni dopo quelle lettere d'amore sono riemerse da un cassetto, dando vita ad una nuova avventura.

FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO – ISTRUZIONI PER L’USO Un film di Hugo Gélin. Con Omar Sy, Clémence Poésy durata 118 min. – Francia.
l film campione di incassi che sta emozionando e divertendo il mondo.. Samuel vive la sua vita nel Sud della Francia senza responsabilità e senza legami importanti fino a quando una delle sue vecchie fiamme gli lascia tra le braccia una bambina di pochi mesi, Gloria: sua figlia !Inizialmente incapace di prendersene cura, Samuel impara giorno dopo giorno ad essere un buon padre.Otto anni dopo, quando Samuel e la piccola Gloria sono ormai inseparabili e felici, una sorpresa inaspettata cambierà le loro vite… Una commedia agrodolce che infrange gli stereotipi delle classiche produzioni americane si ride genuinamente .Le tematiche affrontate con profonda leggerezza da questo film sono tante, serie e tutte legate ai vari modi di esser genitore e dei problemi che i genitori single si ritrovano ad affrontare: ci ritroveremo più e più volte a pensare a come Samuel riesca a mantenere il suo spirito leggero in situazioni in cui, forse, non avremmo saputo reagire. La forza di questo film, oltre ad una buona sceneggiatura, la fanno gli attori tutti assolutamente convincenti e molto espressivi che sapranno coinvolgervi a tal punto che alla fine vi sentirete un po’ parte di questa strana “Famiglia all’improvviso”.

DAWSON CITY – IL TEMPO TRA I GHIACCI Dawson City, Yukon, Canada. Tra la fine dell’Ottocento e gli anni Venti, ultimo avamposto della civiltà yankee (in preda alla febbre dell’oro), al di là un deserto gelato, dove nacquero molte fortune americane. C’è un cinema e i film arrivano, con anni di ritardo; poi però rispedire indietro le pellicole è troppo costoso. A fine anni Settanta, scavi in quello che era stato un campo da hockey ne riportano alla luce un piccolo giacimento, preservato nel ghiaccio. In molti casi, si tratta di film dati per perduti. Bill Morrison usa il found footage per montare una “travolgente ballata sugli anni della corsa all’oro, fatta di newsreel, comiche e melodrammi; il suo discorso stabilisce un parallelo tra gli anni pionieristici del cinema e l’insediamento americano nella sua più remota frontiera” (Sophie Mayer). Presentato a Venezia, dove ha suscitato stupore ed emozione, il film di Morrison reca il valore aggiunto della sua storia: come se le persone sullo schermo si fossero appena svegliate da un lungo sonno nel ghiaccio, fantasmi convocati a narrare la propria lontana avventura, parte della storia americana del Ventesimo secolo.

EUGENE ONEGIN La versione di Cajkovski dell’intramontabile romanzo in versi di Pushkin è presentato sul palco del Met nella produzione di Deborah Warner, interpretato da Anna Netrebko e Dmitri Hvorostovsky come l’innamorata Tatiana e l'aristocratico Onegin. Anna Netrebko nel ruolo di Tatiana, Alexey Dolgov in quello di Lenski, e Robin Ticciati dirige l’orchestra

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure