Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Agosto - ore 19.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il capitello "Comunitas Spediae" in esposizione permanente

Peracchini: "E' una testimonianza che ribadisce che la città non è nata con l’Arsenale Militare ma risale a molti secoli precedenti".

il manufatto
Il capitello "Comunitas Spediae" in esposizione permanente

La Spezia - Esposto a partire da questa mattina nell’atrio del palazzo del Comune della Spezia un capitello lapidario cinquecentesco di proprietà del Museo Civico “Ubaldo Formentini”. Il capitello in stile bassomedievale, di probabile fattura cinquecentesca, in pianta ottagonale con foglie d'acqua agli angoli presenta nel collarino superiore l’iscrizione "Comunitas Spe(diae)" mentre in basso è raffigurato lo stemma con l’emblema araldico della città: un fortilizio con aquila. Si tratta di una delle prime attestazioni dello stemma cittadino.

Il pezzo era posto assieme ad un altro capitello non pervenuto, e relative colonne, anch'esse non pervenute ai musei, nell'area dove un tempo sorgeva la Chiesa di Santa Maria della Scorza le cui prime notizie risalivano al XVI secolo e che fu demolita nel XIX secolo per l'apertura dell'asse viario che completa a nord l'impianto della città ottocentesca, viale Aldo Ferrari (già viale regina Margherita). Il manufatto fa parte della sezione delle memorie e testimonianze della città di proprietà del Museo Civico e il suo inserimento all'interno dell'atrio del Palazzo Comunale risponde alle esigenze di salvaguardia, tutela e promozione del patrimonio pubblico. Cds ne scrisse tempo fa in un articolo ad hoc.

“Il capitello è stato ritrovato nei locali dell’ex Museo Civico in Via Curtatone e, grazie all’interessamento del consigliere Marco Tarabugi, è stato esposto nell’atrio di Palazzo Civico non solo per valorizzarlo ma soprattutto per sensibilizzare la cittadinanza sulla storia della propria città – dichiara il sindaco Pierluigi Peracchini – Una storia che non ha avuto inizio con il battesimo dell’Arsenale Militare ma che risale a molti secoli precedenti e di cui questo capitello è testimonianza.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il capitello "Comunitas Spediae"


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News