Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 00.20

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il Golfo e le terre degli artisti. Per un'estate in... mostra

L'estate spezzina e l'arte, con una chicca: nella galleria antiaerea Quintino Sella c'è l'installazione Impluvia.

Il Golfo e le terre degli artisti. Per un´estate in... mostra

La Spezia - Sarà un'estate di musica, intrattenimento, ma anche di mostre artistiche che coinvolgono i musei cittadini. Al Camec sono tre e ci accompagneranno sino a fine estate: fino al 1° ottobre c'è Walter Valentini con "Il rigore della geometria, le fratture del'arte 1973-2017", una grande mostra antologica per rendere omaggio a un grande autore italiano che, affondando le sue radici nel classico, giunge a sintesi compositive che sommano astrazione e spazialismo in risultati di raffinato silenzio cosmico. Grafica, pittura, scultura e preziosi libri d’artista raccontati in 130 capolavori dagli anni Settanta ad oggi. Fino al 24 settembre ecco "Generazioni. Gli artisti della città a confronto": la ricognizione racconta l’evolversi dell’arte spezzina, attraverso gli autori attualmente attivi in città nati a partire dal primo dopoguerra a oggi. Allo scadere di ogni mese, la mostra si rinnova per documentare tutti gli artisti che fanno parte del progetto. E' iniziata invece il 6 luglio e proseguirà fino al 5 novembre "Small Size, piccoli capolavori dalle collezioni del CAMeC". Sono assai numerose le opere di piccolo formato fra le oltre duemila appartenenti alle raccolte del
CAMeC. La piccola dimensione rappresenta un terreno particolarmente interessante sia per il collezionista – che così soddisfa il suo desiderio di possedere grandi nomi dell’arte e molti numeri – che per l’artista, il quale sviluppa in poco spazio l’idea o l’intenzione, in una totale libertà creativa. In mostra 196 opere e 119 autori. Orari: da martedì a domenica 11-18.

Al museo Amedeo Lia fino al 25 agosto c'è "L’elogio della Bellezza". 20 capolavori, 20 Musei, per i 20 anni del Museo Lia". A vent’anni dall’apertura del museo e in assonanza alla pluralità delle collezioni, opere di grandi maestri, in un vero elogio alla bellezza. Tra questi: Dosso Dossi, Annibale Carracci, El Greco, Bramantino, Chardin, Jacopo Bassano, Beato Angelico, Gian Lorenzo Bernini, Pontormo, Guercino ma anche alcuni straordinari reperti archeologici o esempi eccelsi di arti applicate. Orari: da martedì a domenica 10-18. All'Etnografico fino al 24 settembre "Storie di vite usate. La diversità in mostra". La mostra propone al pubblico di ripercorrere un fenomeno che ha caratterizzato il mondo occidentale tra la seconda metà dell’Ottocento e il primo Novecento: le esposizioni etnologiche, veri e propri zoo umani a uso e consumo di Europei e Americani. Un’inedita rassegna di immagini, opere e documenti che raccontano le incredibili storie della moda dei freak show. Orari: giovedì 10-12.30; venerdì, sabato e domenica 10-12.30 e 16-19.

Alla Palazzina delle Arti, ha aperto ieri e sarà visitabile fino all'8 ottobre, la mostra di Renzo Borella. Nuvolario. Il tema delle nuvole è il pretesto per riflettere su come sia cambiata la pittura nel secolo scorso e come stia ancora evolvendo nel presente. L’esposizione è arricchita dalla scenografica e coinvolgente installazione Impluvia allestita negli spazi della Galleria antiaerea Quintino Sella di via Del Prione. Orari: mercoledì e giovedì 15-18; venerdì, sabato e domenica 10.00-18.00

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure