Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Settembre - ore 19.53

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

I musei spezzini direttamente a casa tua

#LACULTURANONSIFERMA
I musei spezzini direttamente a casa tua

La Spezia - Il Ministero per i beni e le attività culturali, fin dalla prima ora dell’emergenza sanitaria Covid-19, ha invitato i musei italiani a non fermarsi, a chiudere sì le proprie porte ma andando direttamente nelle case dei cittadini dimostrandosi un’istituzione immune a qualunque virus, “al servizio della società e del suo sviluppo”, così come recita la definizione ICOM International Council of Museums acquisita nella legislazione italiana e internazionale. Si sono susseguite iniziative e hashtag istituzionali - #iorestoacasa, #ioleggoacasa, #laculturanonsiferma, #museichiusimuseiaperti, #artyouready e #emptymuseum – che rimbalzano nella rete, ora più che mai, specchio della socialità. “In questo momento così difficile e drammatico a causa dell’emergenza coronavirus, la cultura non si ferma, nessuno dei nostri musei si ferma” dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini .

“Attraverso la tecnologia e grazie alla grande passione di tutti i dipendenti del settore culturale del Comune della Spezia sarà possibile scoprire o riscoprire da casa il patrimonio culturale e artistico della nostra Città. Una visita virtuale dentro i musei, l’interazione con gli artisti, le curiosità delle epoche passate i cui reperti sono esposti nel nostro polo museale: questo e tanto altro per colmare la solitudine di queste giornate e far nascere in noi la curiosità di tornare a visitare i nostri musei una volta che questa emergenza sarà alle nostre spalle. Dostoevskij diceva che la bellezza salverà il mondo: i servizi culturali del Comune della Spezia fanno la loro parte, sempre al servizio della nostra comunità”.

Anche il Sistema museale della Spezia ha aderito a questo invito attraverso una predisposizione di servizi e una calendarizzazione di attività che hanno traslocato dalle sedi espositive verso il web e i social network:
- volete conoscere il patrimonio custodito nei musei della città? A questo link è in corso una digitalizzazione del patrimonio storico-artistico che conta già 2.851 opere schedate on line https://bibliospezia.erasmo.it/Opac/OggettiDArte.aspx

- desiderate conoscere le attività social che i musei stanno portando avanti? Sulla pagina facebook @museidellaspezia le trovate puntualmente condivise e raccolte

- il Museo Amedeo Lia ci tiene compagnia su fb @museoamedeolia con la rubrica "Un’opera al giorno" in cui passa in rassegna quotidianamente uno dei suoi capolavori

- per chi è interessato all’archeologia, il Museo del Castello San Giorgio con "Un oggetto curioso al giorno" ci permette di attraversare tante epoche storiche dalla preistoria, passando per gli egizi, i greci, i romani, fino al tardo antico e al Medioevo

- il CAMeC con Porte chiuse, mostre aperte offre l’opportunità di interagire con gli autori delle esposizioni in corso e di conoscere le opere dalle collezioni attualmente in mostra sulla pagina fb @museo.camec. Inoltre mantiene il suo appuntamento fisso con gli incontri (virtuali) I Mercoledì del CAMeC Homemade

- il Museo etnografico G. Podenzana propone, su facebook e Instagram (account @museoetnograficosp), un Giro del mondo tra le sue collezioni extra-europee. In questi giorni ci ha già fatto viaggiare alle Fiji, in Nord America, a Sumatra, in Nuova Guinea e in Giappone. Quali altri viaggi sta preparando?

- la Palazzina delle Arti scandaglia tra il suo patrimonio proprio quelle opere che possono essere messe in relazione al momento storico attuale e si prestano ad esprimere quel senso di sospensione e riflessione, di nuova solitudine che stiamo vivendo e su cui non possiamo fare altro che riflettere quotidianamente (pagina fb @LaSpeziaPalazzinadelleArti)

- anche il Museo del Sigillo tra pochi giorni sarà attivo sui social! Coming soon

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News